INTERVISTATI / Bernabò Bocca

Nato a Torino, ma vive a Firenze. Diplomato in Economia alla scuola di Amministrazione Aziendale di Torino, inizia a lavorare nella catena alberghiera fondata dal padre Ernesto a Firenze nel 1958. Nel 1985 diventa direttore generale, nel 1989 vicepresidente e dal 1990 è presidente affiancato dalla sorella vicepresidente Matilde. La catena, che ha 500 dipendenti e fattura 50 milioni di euro, conta oggi 11 alberghi nelle città di Milano, Romano Canavese, Roma, Venezia, Perugia, Firenze, Parma, Viareggio e Capri; l'albergo di Firenze fa parte della catena internazionale Marriott International Autograph Collection. Nel 2000 diventa presidente di Federalberghi dopo essere stato già presidente di Confturismo e consigliere di ICE. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI