INTERVISTATI / Fortunato Amarelli

Fortunato Amarelli, laureato in Giurisprudenza a Siena, ha proseguito la sua formazione alla Scuola di direzione aziendale (Sda) dell’Università Bocconi di Milano. Si è poi occupato degli aspetti commerciali nel Sud Italia: è stato eletto nel consiglio direttivo dell’Aidaf e in quello dell’Unione Imprese Storiche Italiane, cooptato nel consiglio direttivo della Banca d’Italia sezione Calabria e nominato presidente di Confindustria Cosenza. Dal 2004 è amministratore delegato di Amarelli Fabbrica di Liquirizia, che opera dal 1731. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI