INTERVISTATI / Gaetano Pecorella

Nato il 9 maggio 1938 A Milano, laureato in giurisprudenza, avvocato penalista, Professore associato di discipline giuridiche. Dopo aver fatto parte del Partito Socialista Italiano, entra in Forza Italia. Dal 1994 al 1998, per due mandati, è stato presidente dell'Unione delle Camere Penali Italiane. Iscritto al gruppo parlamentare Forza Italia, dal 3 maggio 2006, è deputato. Nel 2008 è stato eletto nelle file del Popolo della Libertà. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

GIUSTIZIA/ 2. Pecorella: ecco le tre mosse per ridare credibilità al Csm

Indispensabile, secondo il deputato Pdl, una generale riforma della magistratura. In particolare, per quanto riguarda l’assetto del Csm, bisogna: aumentare il numero di eletti dal parlamento, se non addirittura direttamente dal popolo; creare due sezioni distinte, una per i giudici e una per i pm; infine separare l’azione disciplinare dall’assegnazione di incarichi