INTERVISTATI / Gennaro Nunziante

Sceneggiatore e regista. Inizia a scrivere nel 2000 insieme a Cristina Comencini ed Enzo Monteleone la sceneggiatura di “Liberate i pesci”, poi diretto da Cristina Comencini. Tra il 2005 e il 2006 ha poi scritto, insieme ad Alessandro D’Alatri, la sceneggiatura di “Commediasexi” e “La febbre”. Ha recitato in “Casomai” di Alessandro D’Alatri e ne “Il Grande Botto” di Leone Pompucci, di cui ha curato anche la sceneggiatura. Esordisce alla regia nel 2009 con “Cado dalle Nubi” interpretato da Checco Zalone. Conferma il suo sodalizio con Zalone nel 2011 con il film “Che bella giornata”, record d’incassi del cinema italiano, nel 2013 con “Sole a catinelle” e nel 2016 con “Quo Vado?”. Firma la sua quinta regia nel 2018 con il film “Il Vegetale” interpretato da Fabio Rovazzi. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI