INTERVISTATI / Gianluca Paparesta

Gianluca Paparesta (Bari, 25 maggio 1969) è un ex arbitro di calcio italiano. Ben presto la sua passione lo porta a frequentare il corso per arbitri nella sezione di Bari, molto giovane (16 anni) inizia la sua attività arbitrale. Nell'aprile del 1992 si laurea in Economia e Commercio con 110 e lode. Esordì in Serie A nell'ultima di campionato della stagione sportiva 1997-1998: il 16 maggio 1998 in Vicenza-Udinese e dovette far fronte alla festosa invasione di campo dei tifosi biancorossi. L'anno successivo è decorato con il Premio "Giorgio Bernardi", destinato al miglior giovane arbitro debuttante in Serie A. Salì in breve ai vertici imponendosi come uno dei migliori arbitri italiani arrivando alla qualifica di internazionale. In carriera ha diretto ben quattro finali di Coppa Italia: nel 2000 Inter-Lazio, nel 2002 Parma-Juventus, nel 2003 Roma-Milan e nel 2004 Juventus-Lazio. Vanta 135 presenze nella massima serie. Era solito arbitrare con un fischietto blu. In carriera ha diretto numerose "classiche" del campionato italiano: tre Juventus-Inter, un Derby di Milano, due Derby di Roma, tre Milan-Juventus, una Juventus-Roma, quattro Milan-Roma e un Derby della Mole. A livello internazionale vanta la direzione al torneo calcistico dell'Universiade di Daegu nel 2003. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI