INTERVISTATI / Giovanni Maria Pavarin

Giovanni Maria Pavarin è nato a Rovigo nel 1955. Magistrato dal 1985, ha svolto funzioni di Pretore penale, civile e del lavoro a Rovigo. Dal 1997 svolge le funzioni di magistrato di sorveglianza a Padova. Ha prestato attività di collaborazione presso le cattedre di diritto civile delle Università degli Studi di Ferrara e di Verona. È coautore di varie pubblicazioni in materia civile e penale. Oggi è professore a contratto di diritto penale nella Scuola di specializzazione per le Professioni legali costituita dall’Università di Padova, dalle Facoltà di giurisprudenza di Ferrara, Padova e Trieste e dalla Facoltà di Economia Ca’ Foscari di Venezia. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

CARCERI/ Quando il lavoro tra le sbarre cambia il volto dei detenuti

Continua il viaggio de ilsussidiario.net nelle carceri italiane. GIOVANNI MARIA PAVARIN, Magistrato di Sorveglianza, racconta la propria esperienza di magistrato a contatto con i detenuti del Carcere Due Palazzi di Padova. Il cambiamento del lavoro nelle carceri dal passato ad oggi, la responsabilità del magistrato, il reato di immigrazione clandestina recentemente annunciato, l’indulto. All'interno i precendenti interventi raccolti nel Dossier Carceri