INTERVISTATI / Giuseppe Civati

Giuseppe Civati, nato a Monza nel 1975 è un politico italiano del Partito Democratico. Laureato in filosofia nel 1998, nel 2004 ha conseguito il dottorato di ricerca all'Università Statale di Milano, dove collabora alla ricerca presso la cattedra di Storia della Filosofia. Ha lavorato anche presso l'Istituto Studi del Rinascimento di Firenze e l'Universitat de Barcelona, in Spagna, occupandosi prevalentemente di filosofia del Rinascimento e di comprensione filosofica della globalizzazione e dell'identità dell'Occidente. Eletto al Consiglio comunale di Monza nel 1997, l'anno successivo è diventato segretario cittadino dei Democratici di Sinistra. È stato membro anche della segreteria provinciale e regionale sino alla fondazione del Partito Democratico nel 2007, al quale è iscritto. Dal 2005 è consigliere regionale in Lombardia, eletto nelle liste di Uniti nell'Ulivo, ed oggi fa parte del gruppo consiliare del PD. Nel luglio del 2009 diventa il coordinatore nazionale della Campagna Elettorale di Ignazio Marino in vista del Primo Congresso e della Primarie del Partito Democratico. Alle elezioni amministrative del 28-29 marzo viene rieletto consigliere della regione Lombardia nella circoscrizione di Monza con 10.256 preferenze. Organizza e anima, insieme a Matteo Renzi (sindaco di Firenze), il congresso/raduno "Prossima fermata: Italia", nei giorni 5, 6 e 7 novembre 2010, presso la Stazione Leopolda di Firenze, conosciuto anche come il "raduno dei rottamatori". Il 22 e 23 ottobre 2011, insieme a Debora Serracchiani, organizza a Bologna l'iniziativa "Il nostro tempo". Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI