INTERVISTATI / Nando Pagnoncelli

Nando Pagnoncelli, 44 anni, sposato con due figli, si è laureato nel 1983 a Milano in Scienze politiche con una tesi in sociologia del diritto. In Abacus, fondata nel 1978, arriva nel 1985 come assistente di ricerca. La società è ancora una cooperativa e dopo un anno ne diventa socio. Nel 1989 Abacus è acquisita dalla francese Sofres e nel 1990 Pagnoncelli diventa direttore generale. È socio di Esomar (la società europea che riunisce gli operatori del settore), vicepresidente Assirm, consigliere di Pubblicità Progresso. Fa parte del Centro studi dell'Istituto di Autodisciplina pubblicitaria (Iap) e del Comitato scientifico di Legambiente. Ha pubblicato il saggio Opinioni in percentuale. Abacus fa parte di Tns, terzo gruppo a livello mondiale per fatturato, si avvale di novemila professionisti in più di ottanta paesi in Europa, America, Asia-Pacifico, Africa e Medio Oriente. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

SONDAGGI/ Pagnoncelli (Ipsos): il partito "caos liste" decide lo scontro Pd-Pdl, intanto la Lega supera Berlusconi

A meno di venti giorni dal voto per le elezioni regionali la campagna elettorale si sposta nelle piazze. L'opposizione protesta contro il decreto interpretativo del governo, la maggioranza invece denuncia il complotto. Ma quanto sposterà in termini di voti il cosiddetto "caos liste"? L'intervista al Presidente dell’Ipsos NANDO PAGNONCELLI