INTERVISTATI / Stefania Bartoccetti

Amministratore di enti pubblici in ambito socio-sanitario, l’8 marzo 1992 ha fondato “Telefono Donna”, un centro di ascolto e di assistenza specialistica gratuita per le donne e per le famiglie in difficoltà. È stata vicepresidente della commissione Salute Donna, istituita dal ministero della Salute. Ha inoltre promosso attivamente la rete lombarda ed europea degli “Sportelli Rosa”, per incentivare la partecipazione femminile nel mondo del lavoro, e di “Mamma Sicura”, per aiutare le donne a vivere serenamente l’esperienza della maternità. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI