INTERVISTATI / Thomas Georgeon

Thomas Georgeon è un monaco trappista. Dopo gli studi in comunicazione all’Università della Sorbona di Parigi, lavora per cinque anni in un’agenzia fotografica. Nel 1994 entra nell’abbazia di Notre-Dame de la Trappe, in Normandia, dove diventa maestro dei novizi e successivamente priore. Nel 2009, dopo un anno come superiore, è eletto abate della Comunità dei Monaci Trappisti di Frattocchie (Roma). Nel 2012 viene scelto come segretario dell’Abate generale dell’Ordine e nel 2013 è nominato postulatore della causa di beatificazione dei 19 martiri d’Algeria, avvenuta l’8 dicembre 2018 ad Orano, in Algeria. È autore di numerose pubblicazioni, tra le quali «La nostra morte non ci appartiene». La storia dei 19 martiri d’Algeria (con Christophe Henning), edito in Italia da EMI. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI