20 ANNI CHE SIAMO ITALIANI 2a PUNTATA/ Diretta, chiusura di M.Placido straordinaria!

- Emanuele Ambrosio

20 anni che siamo italiani: diretta e ospiti puntata 6 dicembre 2019 su Rai 1 con Vanessa Incontrada e D’Alessio. Presenti Emma Marrone a Michele Placido

Vanessa Incontrada e Gigi D'Alessio
Vanessa Incontrada e Gigi D'Alessio conducono 20 anni che siamo italiani

20 anni che siamo italiani: diretta seconda puntata

Finale intenso e ricco di emozioni a 20 Anni che Siamo Italiani. La chiusura della seconda puntata spetta ad un gigante del cinema italiano come Michele Placido, che sale sul palco di Raiuno dopo l’esibizione di Achille Lauro. Il celebre attore intrattiene tutto lo studio con un monologo strepitoso sugli anziani e la solitudine. Tutto impreziosito dall’esibizione live di Gigi D’Alessio, che ha cantato il suo pezzo La Vita Se Ne Va. Ecco alcuni stralci del monologo di Michele Placido, capace di commuovere Vanessa Incontrada. “Gli anziani siamo noi, ora o tra poco. Se non impariamo a trattarli bene bisogna fare attenzione, perché verremo trattati così anche noi. […] Le rughe sono sfregi che ti avvisano e ti dicono è finita. Le loro lacrime il sipario per l’ultima scena”. Placido esce tra gli applausi, Vanessa e Gigi chiudono la serata rinnovando l’appuntamento a venerdì prossimo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Vanessa Incontrada piange: “La perfezione…”

Rocio Munzo Morales si racconta a 20 Anni che Siamo Italiani: “Venti anni fa ero a Madrid, avevo solo undici anni e andavo a scuola dalle suore. Mio padre infatti desiderava vedermi suora”. La modella esce tra gli applausi del pubblico, la Incontrada si prende il palco e snocciola un monologo commuovente sulla perfezione. “La perfezione non esiste. Quanto tempo ho perso a cercarla. E’ come in amore: io pensavo di dover essere perfetta per trovare il principe azzurro. Ho trovato una persona speciale, il mio compagno, che mi ha insegnato a sorridere dei miei difetti. […] Vorrei parlare alla Vanessa di 20 anni fa e le direi di smettere di essere quella che non è. Le direi di essere semplicemente se stessa. Tutti mi volevano diversa ma ho perso tempo e mi sono dimenticata di essere felice. Negli anni 50 sarei stata perfetta ma nel 2000 avere le forme è sbagliato. Adesso sorrido ma a volte le critiche fanno male: partono da un telefono e arrivano allo stomaco. Conta solo quello che vedi allo specchio e io voglio bene alla persona che ho di fronte”. Chiusura in lacrime per la Incontrada, che dice: “Dobbiamo tenere le persone che ci vogliono bene perchè tanto la perfezione non esiste”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Arriva Alessio Boni

Medley di Marco Masini a Venti Anni Che Siamo Insieme, dopo la bellissima partecipazione di Emma Marrone, che ha cantato il brano napoletano Cu ‘mme insieme a Gigi D’Alessio. “Impossibile non conoscere questo splendido capolavoro”, il commento dell’artista pugliese. Che scherza ancora: “A questo punto posso cantare anche in toscano”. Dopo Emma Marrone, tocca all’attore Alessio Boni. Parte un’improvvisazione insieme a Vanessa Incontrada, che richiama una nota fiction drammatica di casa Rai. Poi si unisce anche Gigi D’Alessio, ma l’approccio è tutt’altro che serio. Ovviamente è una gag costruita, con il conduttore napoletano che interpreta il ruolo con ironia: “Amore…abbiamo finito le cozze!”. Varietà, musica ed intrattenimento a 20 Anni Che Siamo Insieme. Il venerdì sera di Raiuno è servito. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Ficarra e Picone ospiti

Gag comica tra Ficarra e Picone in apertura di 20 anni che siamo italiani, il programma condotto da Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada. “Secondo me la trasmissione è lunga e ci vuole eliminare, cumpà…”, dice Ficarra a Picone. Il duo viene interrotto dai due conduttori, che stronca sul nascere il siparietto: “Adesso dovete ballare!”. “Ma a noi….serviva più tempo”, rispondono i comici. Parte la sigla di 20 Anni che siamo Italiani, ballata e cantata da Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada. Il cantante napoletano, prima di cominciare la puntata, ci tiene a ringraziare i fan: “In particolar modo il pubblico. Ci hanno seguito in tantissimi nella prima puntata e in fondo senza di loro non saremmo nulla. Grazie”. Primo ospite Flavio Insinna, che finge di condurre l’Eredità. Altro siparietto divertente servito. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Ospiti di 20 anni che siamo italiani

Tra gli ospiti di 20 anni che siamo italiani, programma condotto da Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada ci sarà anche Emma Marrone. Attraverso Instagram la cantante ha lanciato una piccola anticipazione riguardo la sua performance: “Ovviamente canterò Stupida Allegria ma ci sarà anche una bella sorpresa, quindi…guardateci!” Non è da escludere inoltre un duetto con D’Alessio. Intanto la Incontrada, in un’intervista al settimanale VeroTv, ha parlato del collega che divide il palco con lei: “Prima di fare questo programma non ci conoscevamo, ma mi ha subito conquistata con la sua autoironia e la sua generosità. Nella vita niente succede per caso” Un rapporto molto giocoso con D’Alessio: “Io e Gigi ci prendiamo sempre in giro, c’è un gioco naturale tra noi. Mi ha insegnato tanto e in lui ho scoperto un grande comico. Non ha paura di provare: si butta e riesce a fare tutto molto bene”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Vanessa Incontrada: “L’Italia? Se non cambia qualcosa…”

Il programma condotto da Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada, “20 anni che siamo italiani”, ha ricevuto un grande gradimento dal pubblico a casa. La prima puntata ha infatti fatto registrare uno share del 19,3%, doppiando le reti Mediaset. Questa la scaletta ufficiale di uscita dei vari ospiti: Emma Marrone, Flavio Insinna, Alessio Boni, Marco Masini, Michele Placido, Rocío Muñoz Morales Ficarra e Picone, Achille Lauro. Intanto Vanessa Incontrada, in un’intervista concessa al settimanale VeroTv,  ha parlato dell’Italia così come fatto dal suo collega (vedi sotto): “E’ sempre stato un Paese difficile da gestire e da governare perchè ha tante complessità. Ogni momento è difficile e andando avanti con il tempo i problemi non fanno che aumentare: se qualcosa non cambia finiamo tutti nei guai”. La riflessione termina con un dato di fatto: “Questo, però, vale un po’ per tutto il mondo”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Gigi D’Alessio fa i complimenti a Vanessa Incontrada

Stasera torna, in prima serata su Rai 1, “20 anni che siamo italiani“. Gigi D’Alessio, conduttore insieme a Vanessa Incontrada, ha rilasciato alcune dichiarazioni a VeroTv. Il cantante, entusiasta del nuovo show, ha toccato vari argomenti , partendo proprio dall’Italia. “Siamo fortunati perchè l’Italia è il Paese più bello. – ha dichiarato – I problemi ci sono, è vero, ma a me piace ugualmente essere italiano. All’estero sono in tanti ad invidiare la nostra Italia”. La bandiera gli ricorda qualcosa di molto familiare : “A me l’Italia piace a cominciare dalla bandiera: i suoi colori mi ricordano la pizza margherita!” Sulla collega che lo coadiuva in studio: “È brillante e ironica: sa presentare, recitare, cantare e ballare. E’ inoltre sempre sorridente e spontanea. Mi diverto a prenderla un po’ in giro. Noi ci somigliamo anche un po’, perchè siamo “normali”, semplici. Abbiamo un rapporto straordinario!” Poi ammette che: “Prima di questo show la conoscevo solo dalle sue fiction, dalle quali ho capito la sua semplicità e il suo essere una donna meravigliosa”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Vanessa Incontrada e Gigi D’Alessio, nuovo appuntamento su Rai1

Vanessa Incontrada e Gigi D’Alessio tornano in prima serata su Rai1 con la seconda puntata di “20 anni che siamo italiani“, lo show evento che i due artisti hanno realizzato per raccontare come è cambiata la loro vita in questi ultimi 20 anni. Un viaggio fatto di emozioni, ricordi, ma anche momenti divertenti che la modella ed attrice spagnola, naturalizzata italiana, e il cantautore napoletano hanno deciso di condividere con il pubblico italiano. In 20 anni tante cose sono cambiate: la loro vita, ma anche le usanze, i modi e i gusti nel nostro paese. Per l’occasione però Vanessa e Gigi non saranno da soli, visto che ad avvicendarsi sul palcoscenico ci saranno grandissimi ospiti provenienti dal mondo del cinema, della musica e dello spettacolo.

Emma Marrone, la più attesa della seconda puntata di “20 anni che siamo italiani”

Per la seconda puntata di “20 anni che siamo italiani“, Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada potranno contare su un parterre di ospiti davvero importante. A cominciare da Emma Marrone che, dopo il successo di “Io Sono Bella” e la pubblicazione del nuovo album “Fortuna”, presenterà dal vivo il secondo singolo “Stupida Allegria”. Un ritorno importante sulle scene per Emma, la cantante nata ad Amici di Maria De Filippi, dopo un momento difficile di salute che l’ha costretta, lo scorso settembre, ad un ritiro forzato durante la promozione del singolo “Io sono Bella” scritto da Vasco Rossi e Gaetano Curreri. Più bella e grintosa che mai, Emma ha sconfitto ancora una volta il male ed è tornata in pista ancora più forte, coraggiosa e caparbia. Non solo Emma tra gli ospiti della seconda puntata, visto che sul palcoscenico ci saranno anche il conduttore ed attore Flavio Insinna, l’attore Alessio Boni reduce dal successo de “La strada di Casa 2” e il film tv dedicato ad Enrico Piaggio.

Tutti gli ospiti di “20 anni che siamo italiani”

Ma non finisce qui, ospiti del secondo appuntamento dello show di Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada ci saranno anche l’attore e regista Michele Placido, Rocio Munoz Morales, la compagna di Raoul Bova, il duo Ficarra e Picone che presenteranno il loro primo film natalizio dal titolo “il primo Natale” dedicato alla figura di Gesù Bambini e il cantante Achille Lauro. Gli ospiti, con la complicità dei padroni di casa, regaleranno al pubblico in studio e a quello di Rai1 una serata all’insegna del divertimento e non solo. Insieme, infatti, saranno protagonisti di un viaggio fatto di sorrisi, riflessioni, musica e spassosi imprevisti. Ad accompagnare gli artisti ci sarà la grande Orchestra diretta dal maestro Adriano Pennino e composta da  26 elementi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA