20 chili di guai!… e una tonnellata di gioia/ Su Rete 4 il film con Tony Curtis

- Matteo Fantozzi

20 chili di guai!… e una tonnellata di gioia in onda oggi, 25 novembre, su Rete 4 alle 16.40. Nel cast Tony Curtis e Suzanne Pleshette. La trama e le curiosità

20 chili di guai 2019 film 640x300
20 chili di guai!… e una tonnellata di gioia

20 chili di guai!… e una tonnellata di gioia (40 Pounds of Trouble) andrà in onda oggi, mercoledì 25 novembre, su Rete 4 alle 16.40. Diretto nel 1962 da Norman Jewison, il film è una divertente commedia americana degli anni Sessanta. Jewison, regista e sceneggiatore canadese, è stato candidato al premio Oscar come miglior regista per tre volte e ha vinto il Premio Irving G. Thalberg nel 1999 grazie alla sua creatività come produttore nel cinema americano. É noto per aver diretto film come La calda notte dell’ispettore Tibbs (1967), Il violinista sul tetto (1971), Jesus Christ Superstar (1973) e Stregata dalla luna (1987). La scenografia invece è curata da Robert Clatworthy, Alexander Golitzen e Ruby R. Levitt. 20 chili di guai!… e una tonnellata di gioia è il remake di una pellicola del 1949, Come divenni padre, diretta da Sidney Lanfield, con Bob Hope e Lucille Ball.

20 chili di guai!… e una tonnellata di gioia, la trama del film

Il film 20 chili di guai!… e una tonnellata di gioia racconta le vicissitudini di Steve McCluskey (Tony Curtis), a capo di un casinò, che si trova invischiato in una situazione piuttosto complicata. Non può andare in California poiché non dà alla sua ex moglie gli alimenti e rischia quindi di finire in galera. Nonostante tutto, sfida la legge accompagnando la figlia di un amico morto nel parco divertimenti di Disneyland. Ovviamente Steve viene arrestato, ma in prigione si innamorerà di una ragazza Chris Lockwood (Suzanne Pleshette) con cui si sposerà e finirà per adottare la bambina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA