Fabian Ruiz resta al Napoli?/ Calciomercato, per il Barcellona è una seconda opzione

- Claudio Franceschini

Fabian Ruiz resta al Napoli? Calciomercato, il centrocampista spagnolo non sarebbe più la prima opzione per il Barcellona che punta su Tanguy Ndombele, un fattore può essere Quique Setién.

Fabian Ruiz Napoli Barcellona lapresse 2020
Fabian Ruiz impegnato contro il Barcellona (Foto LaPresse)

Un’indiscrezione lanciata da Mundo Deportivo avvicina Fabian Ruiz alla permanenza al Napoli per un’altra stagione: il quotidiano spagnolo infatti parla della situazione del Barcellona riguardo il centrocampo, e rivela come il calciatore dei partenopei sia in realtà una seconda opzione. Infatti, i blaugrana preferirebbero mettere le mani su Tanguy Ndombele: affermatosi nel Lione, in estate è arrivato il Tottenham che ha sborsato 60 milioni di euro per il cartellino. Tuttavia l’esonero di Mauricio Pochettino è stato negativo per il francese, che con José Mourinho non ha mai trovato feeling: per questo motivo gli Spurs valutano la possibilità di venderlo nella prossima sessione di calciomercato, e anche con l’idea che il club inglese rientri dell’investimento fatto è lecito pensare che il Barcellona possa sborsare senza troppi problemi la cifra richiesta, che peraltro rimane inferiore a quella che il Napoli attualmente chiede per Fabian Ruiz.

Messa così, Fabian Ruiz potrebbe restare davvero al Napoli anche se, chiaramente, ci sono altre società che potrebbero inserirsi: su tutte il Real Madrid, ma Cristiano Giuntoli punta sul fatto che i blancos abbiano altre priorità per il centrocampo (leggi soprattutto Paul Pogba). A Barcellona, il problema sembra essere di natura tecnico-tattica: i blaugrana chiaramente continuano a puntare sul possesso palla come idea di gioco ma i tempi del tiki taka di Pep Guardiola sono finiti e, in assenza di gente come Xavi e Andrés Iniesta, occorre trovare mediani più fisici che sappiano fare gioco d’interdizione piuttosto che mezzali di qualità e creazione che però non hanno le caratteristiche dei due sopra citati. Lo si è visto nelle ultime stagioni, per questo ci sarebbe stato un cambio di strategia: Fabian Ruiz insomma resta nei piani, ma non come prima opzione e anche su questo fa affidamento il Napoli.

FABIAN RUIZ RESTA AL NAPOLI? CALCIOMERCATO, FATTORE SETIEN

Un altro fattore però è rappresentato da Quique Setién, ovvero l’allenatore che nel 2017-2018 ha contribuito alla maturazione di Fabian Ruiz. I due erano insieme nel Betis che si era qualificato per l’Europa League, e al termine della stagione il centrocampista era passato proprio al Napoli; l’allenatore in inverno è stato scelto come sostituto di Ernesto Valverde ma molto probabilmente non resterà sulla panchina del Barcellona anche per la prossima annata. Con l’addio, la pista Fabian Ruiz diventerebbe decisamente più fredda; qualora invece dovesse esserci una conferma, allora l’interesse per il mediano del Napoli potrebbe essere ancora un tema concreto. Si tratta di stare a vedere quello che succederà anche nelle prossime settimane, ma in particolar modo se e quando si riprenderà a giocare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA