36. Settimana Internazionale della Critica/ I film che vedremo a Venezia 78

- Carmine Massimo Balsamo

36.Settimana Internazionale della Critica, oggi è stato annunciato il programma: l’Italia è rappresentata da Mondocane di Alessandro Celli.

36.Settimana Internazionale della Critica
(The Rumors)

Il Festival di Venezia è sempre più vicino e oggi è stato il giorno della 36. Settimana Internazionale della Critica, sezione autonoma e parallela della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale in programma dall’1 all’11 settembre 2021. Ricordiamo che la commissione di selezione è capitanata da Beatrice Fiorentino e composta da Enrico Azzano, Paola Casella, Simone Emiliani e Roberto Manassero, mentre la giuria è composta da Claudio Cupellini, Vanjka Kaludjercic e Sandrine Marques.

La 36. Settimana Internazionale della Critica prevede sette lungometraggi in concorso e due eventi speciali, ma non solo: si è infatti arricchita di una nuova sezione  dedicata al cinema breve e ai giovanissimi registi italiani, con una vetrina di cortometraggi, anche essi in concorso, realizzata in collaborazione e con il sostegno imprescindibile di Luce Cinecittà.

36. Settimana Internazionale della Critica: il programma

I sette lungometraggi in concorso alla 36. Settimana Internazionale della Critica concorrono al Gran Premio Settimana Internazionale della Critica, ma anche al Premio Circolo del Cinema di Verona e al premio Mario Serandrei- Hotel Saturnia per il Miglior Contributo Tecnico. Nell’elenco troviamo anche uno dei film più attesi della stagione cinematografica nostrana: parliamo del distopico Mondocane di Alessandro Celli, con protagonista Alessandro Borghi. Clicca qui per scoprire le sinossi dei film.

CONCORSO

ELES TRANSPORTAN A MORTE di Helena Giron e Samuel M. Delgado

ELTOROLNI FRANKOT di Gabor Fabricius

MONDOCANE di Alessandro Celli

MOTHER LODE di Matteo Tortone

OBKHODNIYE PUTI di Ekaterina Selenkina

A SALAMANDRA di Alex Carvalho

ZALAVA di Arsalan Amiri

EVENTI SPECIALI

KARMALINK di Jake Wachtel

LA DERNIERE SEANCE di Gianluca Matarrese

© RIPRODUZIONE RISERVATA