Achille Lauro, overall deal con Amazon Prime Video/ Celebrity Hunted è solo l’inizio

- Mirko Bompiani

Nuova avventura per Achille Lauro: il cantante ha firmato un contratto di due anni con Amazon Prime Video, anche se non mancano le polemiche…

Achille Lauro
Achille Lauro a Sanremo (LaPresse)

Dopo l’exploit al Festival di Sanremo di tre anni fa, la carriera di Achille Lauro ha conosciuto una crescita esponenziale e nelle scorse ore è arrivata l’ufficialità della sua nuova avventura. L’artista ha infatti annunciato di aver firmato uno dei più importanti overall deal d’Europa con Amazon Prime Video.

Achille Lauro si è detto lusingato di essere diventato ambassador di una realtà così importante: il contratto è di due anni e prevede la creazione di contenuti d’intrattenimento, filmografia, serie, documentari e format streaming, senza dimenticare la presenza nel cast di Celebrity Hunted. Ma non è finita qui…

ACHILLE LAURO, OVERALL DEAL CON AMAZON PRIME VIDEO

«Sono onorato di aver cominciato questa collaborazione con la produzione di colonne sonore e inediti, con la partecipazione al film “Anni da Cane” e con questa campagna fotografica a sostegno della ripartenza delle piccole e medie imprese italiane», ha aggiunto Achille Lauro su Facebook, per poi ringraziare la famiglia di Amazon Prime Video per l’opportunità. Poi una frase che ha suscitato parecchi malumori: «Amazon supporta le piccole e medie imprese made in Italy anche durante il prime @amazon.it». Questa una carrellata di critiche rivolte al cantante: «In effetti forse anche io in cambio di tutti i soldi che gli avranno dato avrei accettato di dire ste cialtronerie al limite del ridicolo», «Grazie Amazon per supportare le piccole imprese italiane…… E niente….. Fa già ridere così», «Vai un po’ a chiedere ai dipendenti di Amazon se si sentono supportati dallo stesso».

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by ACHILLE LAURO® (@achilleidol)



© RIPRODUZIONE RISERVATA