Adriano Panatta e Mina / “Avevo un dubbio su di lei e dopo 30 anni ho scoperto che..”

- Jacopo D'Antuono

Adriano Panatta e Mina. L’aneddoto svelato a Canzone Segreta: “Avevo un dubbio su di lei e dopo 30 anni ho scoperto che..”

Anna Bonamigo e Adriano Panatta 640x300

Adriano Panatta racconta un curioso aneddoto su Mina durante l’ultima puntata di Canzone Segreta, dove ha partecipato come ospite. L’ex campione, dopo aver ascoltato Mietta cantare uno dei suoi pezzi del cuore, ‘Se Telefonando’ racconta: “Mina mi piace tantissimo e l’ho pure incontrata”. Adriano Panatta, grazie a quell’incontro si è tolto un dubbio che lo tormentava da tempo: “Ai tempi su Tuttosport esce un articolo firmato Mina. Dato che il direttore era Minà ho avuto un dubbio. Dopo circa trenta o forse quarant’anni mi ritrovo a camminare col cane a Forte dei Marmi. E vedo una persona impellicciata: era lei. Le dissi: mi scusi signora Mina…ma è stata lei? Quell’articolo era il suo?”. 

Adriano Panatta, l’aneddoto su Mina: “scrisse un articolo per me”

Adriano Panatta incontrò Mina a Forte dei Marmi e non si lascio sfuggire l’occasione per togliersi il dubbio. Serena Rossi, che ascolta la testimonianza del suo ospite, è incredula. “Era proprio tutto vero. Lei scrisse un articolo su di me”, racconta ancora l’ex tennista. Bell’aneddoto da parte dell’ospite di Canzone Segreta, che questa sera ha ascoltato dal vivo il bellissimo brano Se Telefonando, di Mina. “E’ stata una grande responsabilità cantarlo”, spiega Mietta. “Perché sapevo della passione di Panatta per lei”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA