ADRIANO PANATTA/ Omaggio dell’allenatore Paolo Bertolucci: “Abbiamo girato il mondo”

- Hedda Hopper

Adriano Panatta torna in tv ospite di Canzone segreta dopo l’annuncio della sua positività al Covid-19. L’omaggio di Paolo Bertolucci.

Claudio Panatta

Sono Max Giusti, Cristina Parodi e Adriano Panatta, i tre protagonisti di questa puntata di Canzone segreta. Adriano Panatta, in particolare, viene omaggiato con una clip molto significativa che riepiloga i suoi principali successi in campo, non prima che il tennista conceda qualche dichiarazione ‘a caldo’, come faceva una volta nel post-partita, alla conduttrice Serena Rossi. Il tennis – dice – è uno sport molto diverso dal calcio. Più difficile, più spietato, in cui è necessario rimanere concentrati fino alla fine, fino all’ultima mossa. Tutti conoscono il campione Panatta, ma non tutti conoscono l’uomo, il padre: per questo motivo, nel filmato che segue compaiono anche i suoi familiari più stretti. Oltre al suo allenatore Paolo Bertolucci: “Ci siamo conosciuti che avevamo 10-12 anni e siamo andati in giro per il mondo. Ne abbiamo combinate di cotte e di crude, è stata una bella avventura”. (agg. di Rossella Pastore)

Adriano Panatta ospite de La Canzone segreta, qual è la sua canzone del cuore?

Adriano Panatta torna in tv ospite de La Canzone Segreta, il gran finale proprio dedicato alle vittime del Covid, e chi meglio di lui avrebbe potuto raccontarlo visto che è reduce, ormai da pochi giorni, proprio dall’infezione? Proprio qualche giorno fa, ancora prima dell’annuncio della sua partecipazione all’ultima puntata dello show di Serena Rossi, anticipata proprio a questa sera, in diretta tv, A quelli che il Calcio qualche giorno fa, era stata data la notizia della sua positività. Panatta figurava tra gli ospiti del programma domenicale sportivo ma invece di vederlo in studio pronto a commentare e prendere parte allo show di Rai2, è arrivato il suo annuncio confermando anche la sua situazione di isolamento e l’assenza di sintomi. In collegamento video dalla sua casa, l’ex tennista ha rivelato di aver beccato il virus proprio dopo aver prenotato il vaccino che era pronto ormai a fare da lì a poco.

Adriano Panatta sposo a 70 anni: “Con Anna Bonamigo..”

Uno strano gioco del destino che ha costretto il campione all’isolamento fino a tampone negativo e, a quanto pare, la situazione deve essere cambiata visto che figura questa sera tra gli ospiti di Serena Rossi. Adriano Panatta ha trascorso la quarantena a Treviso insieme alla moglie che però è risultata negativa al tampone. Proprio il tennista aveva annunciato di avere appuntamento per un nuovo tampone proprio ieri e a questo punto sembra che le sue condizioni siano migliorate. Quest’ultimo anno rimane comunque per lui positivo perché, nonostante la malattia e i problemi legati al lockdown, l’ex numero 1 del tennis, alla soglia dei suoi 70 anni, ha pensato bene di coronare il suo sogno d’amore e, dopo sette anni, ha sposato la compagna, l’avvocatessa trevigiana Anna Bonamigo. Per lui si è trattato del secondo matrimonio visto che il primo è stato quello con Rosaria Luco. I due si sono sposati ad ottobre dello scorso anno in quel di Venezia, che sia dedicata proprio a lei la speciale canzone segreta che svelerà Serena Rossi questa sera?



© RIPRODUZIONE RISERVATA