Agente 007 Dalla Russia con amore/ Streaming del film su Rete 4 con grande pathos

- Matteo Fantozzi

Agente 007 Dalla Russia con Amore in onda su Rete 4 oggi, 25 settembre. Tutto quello che c’è da sapere sul film capitolo della saga su James Bond.

agente 007 russia 2019 film 640x300
Agente 007, dalla Russia con amore

Agente 007 dalla Russia con amore viene promosso con tre stellette su cinque su MyMovies. Tirza Bonifazi scrive: “La produzione sceglie il titolo da adattare per il grande schermo dopo che John Fitzgerald Kennedy lo aveva segnalato tra i suoi dieci romanzi preferiti di tutti i tempi nella classifica che abbiamo visto su Time Magazine. Secondo il libro di William Raymond Manchester, Death of a President, questo è l’ultimo film che Kennedy vide prima della sua morte. Fu inoltre il primo James Bond a ricevere una nomination ai Golden Globel per la migliore canzone”. Nonostante manchino ancora le scene di action piene di effetti speciali c’è il pathos e il ritmo infernale dei film di una volta costruiti in maniera intelligente anche se con qualche evidente limite in messinscena. Agente 007 dalla Russia con amore verrà trasmesso da Rete 4, clicca qui per la diretta streaming su MediasetPlay.

Agente 007 Dalla Russia con Amore su Rete 4

Agente 007 Dalla Russia con Amore è passato alla storia anche per il celebre rifiuto ottenuto dalla produzione da un’attrice italiana. Si tratta di Virna Lisi, bellissima e bravissima interprete italiana, che fu contattata dalla EON Productions per interpretare la Romanova. L’attrice però rifiutò il ruolo (scelta della quale per sua stessa ammissione si pentirà più avanti nel corso della sua carriera) fu assegnato ad un’altra attrice italiana: Daniela Bianchi, arrivata seconda nell’edizione di Miss Mondo 1960. Nel cast del film in un ruolo minore vediamo anche Martine Beswick che interpreta Zora. La splendida attrice è nata a Port Antonio il 26 settembre del 1941 dimostrandosi una delle veneri della saga con protagon ista James Bond. Con questa pellicola segna il suo debutto cinematografico, reciterà in tanti film per registi di livello assoluto come Damiano Damiani, Nando Cicero e Armando Crispino. L’ultimo film porta indietro al 1993 con Fiamme di passione per la regia di John Duigan.

Agente 007 Dalla Russia con Amore, la mitica valigetta 24 ore di Bond…

Agente 007 Dalla Russia con Amore va in onda in prima serata su Rete 4 oggi, 25 settembre 2021. Il film è diventato iconico per alcuni gadget introdotti nella pellicola e che verranno ritrovati dagli appassionati anche nei capitoli sequel di una delle saghe cinematografiche più longeve della storia del cinema. In particolare in Dalla Russia con Amore incontriamo per la prima volta la valigetta 24 ore nera che da questo momento in poi non abbandonerà più Bond.

Al suo interno è riposto un fucile di precisione smontabile con tanto di munizioni, un coltello e cinquanta sovrane d’oro. Per completare la missione l’agente 007 si aiuterà anche con una macchina fotografica che al suo interno nasconde un registratore e un rivelacimici, in grado di svelare l’eventuale presenza di microspie all’interno di apparecchiature telefoniche. Come automobile, a Bond viene data per la prima volta la Bentley 3½ Litre, macchina molto sofisticata e dotata al suo interno di un telefono mobile.

Agente 007 Dalla Russia con Amore, la trama

Agente 007 Dalla Russia con Amore ci mostra l’agente James Bond impegnato a sventare il piano di dominio del mondo della SPECTRE. L’organizzazione terroristica è infatti intenzionata a sottrarre all’Unione Sovietica il Lektor, un macchinario in grado di decifrare crittogrammi.

L’obiettivo è attivare le testate nucleari da sganciare in alcune parti del mondo e soprattutto uccidere James Bond, reo secondo la SPECTRE di aver ucciso il loro capo, il dottor Julius No. A prendere le redini dell’organizzazione è ora Ernst Stavro Blofeld. Per l’agente speciale 007 inizia dunque una missione molto pericolosa, nel corso del quale cambierà più volte destinazione rischiando di rimanere ucciso in attentati e agguati organizzati nei suoi confronti della Spectre. Sul suo cammino incontrerà anche l’affascinante Tatiana Romanova, capo dei servizi segreti Russi, con la quale collaborerà per sventare i tentativi espansionistici della Spectre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA