AGOSTINO PENNA È GIPSY KINGS/ Video, Conti estasiato:”Strepitoso” (Tale e Quale show)

- Fabiola Iuliano

Agostino Penna è Gipsy Kings a Tale e Quale Show 2019. La prima puntata l’ha visto trionfare, e la seconda va altrettanto bene.

agostino pena tale quale show 2019 640x300
Agostino Penna (Tale e Quale show)

Agostino Penna è già entrato nel mondo Gipsy Kings. Dopo la vittoria della scorsa settimana nei panni di Gaetano Curreri, Agostino riparte carichissimo. Nello scorrere le esibizioni della prima puntata, Carlo Conti l’ha definito “strepitoso”. “Sei primo in classifica, un Curreri perfetto, un Curreri ‘tale e quale'”. Gaetano stesso è rimasto veramente colpito dalla sua imitazione, al punto tale che l’ha subito contattato. Questa settimana tocca a un brano meno emozionale e più spensierato, Bamboleo, interpretato da Gipsy Kings e datato 1987. Panariello commenta: “Ci stai sorprendendo settimana dopo settimana”. Sarà che in platea è presente anche sua madre, e questo gli dà una marcia in più. Goggi: “Hai un viso che non sembra molto plasmabile, invece passi da un personaggio all’altro con estrema versatilità”. Anche il giudizio di Salemme è clemente: “Complimenti soprattutto alla coach, la voce mi è sembrata identica”. Max Giusti: “Mi hai letteralmente travolto”. (agg. di Rossella Pastore)

La prima vittoria di Agostino Penna

Il percorso di Agostino Penna (che oggi veste i panni di Gipsy Kings) a Tale e Quale Show è soltanto agli inizi, ma gli ha permesso già di collezionare numerosi riconoscimenti. Dopo il secondo posto conquistato nella puntata d’esordio, la scorsa settimana il concorrente ha ottenuto la vittoria nei panni di Gaetano Curreri, interpretato in maniera eccellente attraverso il successo del 1984, “Chiedi chi erano i Beatles”. Premiato dal pubblico in sala, che l’ha acclamato come di consueto con una standing ovation, Penna ha potuto contare sui giudizi positivi dei quattro giurati in sala, i quali gli hanno regalato ben 74 punti, consentendogli di vincere la puntata. Protagonista indiscusso della nuova stagione, Agostino Penna è la vera rivelazione dello show firmato da Carlo Conti; riuscirà a confermare il suo primato anche nella puntata che prenderà il via questa sera?

Giorgio Panariello: “l’esibizione di Agostino Penna è un capolavoro”

Per l’esibizione di Agostino Penna nei panni di Gaetano Curreri, lo staff di Tale e quale Show 2019 aveva pensato a una sorpresa: fare in modo che l’originale incontrasse il suo imitatore. Curreri, però, non ha potuto raggiungere lo studio di Rai 1, per un motivo svelato in diretta dal conduttore Carlo Conti: “volevamo farti una sorpresa, ma stasera l’originale Gaetano Curreri aveva un impegno molto importante, era al compleanno della mamma che compie 90 anni”. Poco male, per Agostino Penna, che ha comunque potuto contare su una serie di giudizi più che positivi, che nella seconda puntata gli hanno permesso di conquistare la vittoria: da “Stasera ti sei veramente superato”, di Giorgio Panariello a “è un capolavoro” di Vincenzo Salemme, i pareri sono stati più che eccellenti. Ma ad aggiungersi alle lodi anche il quarto giudice della puntata Enrico Brignano, sorpreso dalle doti canore del concorrente.

Loretta Goggi: “non è facile imitare chi…”

“Conosco Agostino da 20 anni, forse 25 e ce l’ha messa tutta”, ha detto Enrico Brignano nel valutare l’esibizione di Agostino Penna a Tale e Quale Show. “È straordinaria, è un’interpretazione fantastica Agostino – ha aggiunto il quarto giurato – io non sapevo. Ti conoscevo, hai una voce bellissima, non dico meglio dell’originale, ma per me sei tale e quale”. Dello stesso parere anche Loretta Goggi, che nel valutarlo ha ammesso di aver in passato sottovalutato le doti del concorrente. “Con Agostino ci siamo sentiti tre o quattro stagioni fa e l’avevo sentito fare qualcosa, ma non credevo potesse fare così tanto – ha detto il giudice – in questa cosa hai cantato veramente molto bene con tanta anima, con la stessa voce […] sabbiosa”, Inoltre, aggiunge la Goggi, Penna “non aveva una pezza d’appoggio: nell’imitare qualcuno che è stato già imitato hai un punto d’appoggio e invece no, è partito da zero”.

Il video di Agostino Penna a Tale e Quale Show 2019



© RIPRODUZIONE RISERVATA