AIELLO/ Video Le Iene: “Darei una botta a Barbara D’Urso, è bona!”

- Carmine Massimo Balsamo

Aiello protagonista dell’intervista de Le Iene: video, “Barbara D’Urso è bona. Droghe? Ho provato un fungo allucinogeno”.

aiello
Aiello a Le Iene

Aiello a tutto tondo nell’intervista rilasciata a Le Iene, non sono certamente mancati i siparietti spassosi. Il cantautore di origine calabrese si è descritto come un «artigiano sicuramente, laureato in Comunicazione e poi in Economia» ed ha parlato della sua musica, soffermandosi anche su alcuni temi di vita privata/privatissima. L’interprete di Arsenico si è soffermato su possibili progetti futuri: «Sanremo? Non è una cosa che escludo. X Factor? Perché no. Amici di Maria De Filippi? Non è la strada mia». Il 34enne ha poi parlato della sua vita amorosa ed ecco il commento piccante su Barbara D’Urso: «Sì, è bona. Le darei una botta? Certo». Parole che non sono passate inosservate al popolo del web, tanto da accendere un dibattito sulle preferenze sessuali di Aiello. Infine, sui vizi: «Non fumo, non bevo e non ho mai sperimentato droghe. Se ho provato un fungo allucinogeno? Sì, uno sì». Clicca qui per vedere il video del servizio de Le Iene. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

AIELLO: “TRADITO? MAI CARNALMENTE, MA CON LA TESTA…”

Antonio Aiello ospite de Le Iene: il giovane cantautore di Cosenza protagonista dell’intervista del programma di Italia 1 tra ultimi progetti e curiosità. «Il mio nome fa rima con giorno bello e ombrello», ha esordito l’artista, che ha interpretato tormentoni come “La mia ultima storia” e “Arsenico”. Il 34enne si è definito «un cantante, un visionario pazzo» senza arte né parte e «soprattutto» senza una lira. Parlando della sua vita sentimentale, Aiello ha confidato di non essere fidanzato e di non essere innamorato, ammettendo di essere «sempre» assatanato. Nonostante ciò, in lui prevale il romanticismo: «Meglio per tutta la vita o una botta e via? Per tutta la vita». Meglio «due cuori e una capanna» piuttosto che letti separati, con il cantante che ha confessato di non aver mai tradito carnalmente, ma con la testa «un sacco di volte». E in caso di tradimento, giusto confessare? «Mai, sono uno che pensa che è meglio non tradire ma se tradisci è meglio che te lo tieni per te». Clicca qui per il video con le anticipazioni.

AIELLO A LE IENE TRA CARRIERA E VITA PRIVATA

Aiello è tra i cantanti più apprezzati del panorama indie ed è arrivato al successo dopo tanta gavetta e, soprattutto, tanta fatica. Lo scorso 27 settembre 2019 è uscito Ex voto, il suo primo album, ed ai microfoni di Vanity Fair ha confessato di aver pensato di gettare la spugna: «A 28 anni ho pensato di mollare e in quel momento ho smesso di voler diventare famoso. Ho scritto per mio nipote Emilio in modo che potesse dire, ok, non se lo filava nessuno, ma senti quanto era bravo zio Totò». E Aiello non si monterà la testa: «Penso proprio di no. Non importano gli autografi, ma solo che ora devo cantare, suonare, scegliere il fotografo, pensare alle grafiche. Il “ti amo” della fan mi fa contento, ma non è per questo che scrivo canzoni». Qual è, invece, il suo sogno: «Che la mia copertina tra dieci anni sia nei libri di storia della musica. Che parlino di me per dire che finalmente è arrivato il nuovo pop. Voglio che ci sia il mio nome».

© RIPRODUZIONE RISERVATA