Al Bano Carrisi/ “Alla vita ora chiedo solo la salute. Romina Power?…”

- Stella Dibenedetto

Al Bano Carrisi si racconta ai microfoni della trasmissione “Io e te” ripercorrendo tutta la sua straordinaria carriera. E su Romina Power…

Al Bano min
Al Bano

Si chiude con un’intervista intima e diversa dalle solite ad Al Bano Carrisi la prima settimana di “Io e te”, la nuova trasmissione pomeridiana di Raiuno in cui, ogni giorno, il conduttore Pierluigi Diaco incontra un personaggio del mondo dello spettacolo. Dopo Iva Zanicchi, Lino Banfi, Bruno Vespa e Marisa Laurito, Diaco apre la puntata condividendo con il proprio pubblico la gioia per poter incontrare Al Bano che stima prima che come artista, come persona. “Come stai?”, chiede subito il padrone di casa cercando di mettere a proprio agio l’ospite. “Sto bene. In questo momento della mia vita ho solo da chiedere tre cose: salute, salute e salute. Se c’è quella, va tutto bene”, afferma Al Bano accompagnato dal suo inseparabile cappeo. Comincia così un lungo viaggio nei ricordi di Al Bano che racconta la sua infanzia a Cellino, terra da cui è andato via quando era giovanissimo per cercare di realizzare il suo sogno, quello di diventare cantante.

AL BANO: I SUCCESSI CON ROMINA POWER, MA NESSUN GOSSIP

A Cellino, Al Bano Carrisi è poi tornato dopo essere diventato un cantante affermato. Tornato nella sua terra d’origine ha realizzato anche quello che era il sogno del padre cominciando a produrre vino. Legatissimo alle sue origini e alla sua famiglia, Al Bano ha sempre continuato a cantare, soprattutto l’amore “ma l’amore in generale, in tutte le sue forme come quello per una donna e per la propria terra”, sottolinea Carrisi. Nell’intervista c’è spazio anche per ricordare i grandi successi musicali ottenuti con Romina Power di cui, però, non parla per fare gossip. Nessun riferimento, infatti, alle vicende private dell’artista che poi regala un momento particolare duettando con Pierluigi Diaco che llo accompagna suonando la chitarra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA