Al Pacino/ 80 di amori tra Madonna, Diane Keaton e prostituzione ma nessuna moglie

- Hedda Hopper

Al Pacino oggi compie gli anni, chi ci sarà al suo fianco? 80 di amori tra Madonna, Diane Keaton e prostituzione ma nessuna moglie

Al Pacino
Al Pacino in una scena del film "Il padrino - Parte III"

Al Pacino oggi spegne 80 candeline e mentre la serie tv che lo vede protagonista, Hunters, è il modo che hanno i fan di festeggiarlo, la domanda che i curiosi del gossip s fanno è: chi ci sarà al suo fianco? Lasciando stare il fatto che siamo in quarantena e molto probabilmente anche lui avrà a che fare con una festa privata e con pochi familiari vicino, chi ci sarebbe stato in tempi diversi? Insieme ad amici e familiari, il noto attore Hollywoodiano sicuramente non avrà al fianco una moglie visto che, almeno secondo le cronache ufficiali, Al Pacino non ha mai voluto legami di questo tipo dicendo no al matrimonio anche con le donne che gli hanno regalato i suoi tre figli, ovvero l’insegnante di recitazione Jan Tarrant e Beverly D’Angelo. In 80 anni di vita, Al Pacino ha sicuramente tanto da raccontare e non solo per la sua veneranda età ma anche perché non gli è mancato mai niente, nel bene e nel male, come un buon uomo da strada sa, e l’amore?

AL PACINO, 80 ANNI DI AMORI, FIGLI MA MAI UNA MOGLIE

Il suo curriculum sentimentale non è più corto di quello cinematografico, visto che in questi anni Al Pacino non ha rinunciando a donne “normali” e nemmeno a grandi nomi come quello di Madonna, di Jill Clayburgh, di Tuesday Weld ma anche di Marthe Keller e Diane Keaton con la quale ha girato la trilogia de Il padrino. E negli ultimi anni? Nel 2017, Al Pacino è tornato single dopo una lunga relazione di otto anni con una giovane donna, di 36 anni meno di lui, l’attrice argentina Lucila Solá con la quale ha condiviso la sua vita per ben otto anni, dal 2009 secondo quanto ha rivelato il gossip. Dopo la Solà è arrivata l’israeliana Meital Dohan, classe 1979. Anche in questo caso le cose non sono andate bene e la passione di qualche mese ha subito lasciato spazio a parole poco carine che lei ha usato nei confronti di Al Pacino parlando della sua “età molto avanzata” e di quanto fosse difficile stare con lui con questa differenza di età. A peggiorare le cose ci ha pensato poi l'”avarizia” dell’attore reo di averle regalato solo fiori. Il rapporto con le donne per Al Pacino è sempre stato importante ma anche complicato quando, come lui stesso avrebbe rivelato anche se non c’è una fonte ufficiale, si prostituiva in Sicilia durante un suo viaggio nei lontani anni ’60. Mito o verità? In attesa di scoprirlo, non possiamo che fargli gli auguri per il suo compleanno oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA