Alberto Salerno, marito Mara Maionchi/ “Tra noi risse colossali”

- Rossella Pastore

Alberto Salerno è il marito di Mara Maionchi. I due sono sposati dal 1976 e insieme hanno avuto due figlie, Camilla e Giulia.

Mara Maionchi in compagnia del marito Alberto Salerno
Mara Maionchi in compagnia del marito Alberto Salerno

Alberto Salerno è al pari di Mara Maionchi un produttore discografico molto conosciuto. I due sono marito e moglie dal 1976 e hanno avuto due figlie, Camilla e Giulia, che li hanno resi nonni di tre splendidi nipotini. Oltre che per il suo lavoro di produttore, in realtà, Salerno è anche noto per aver scritto il testo di Io vagabondo, incisa dai Nomadi, e anche quelli di altri successi come Bella da morire degli Homo Sapiens, Terra promessa di Eros Ramazzotti, Lei verrà di Mango, Donne di Zucchero e Io nascerò di Loretta Goggi.

In alcuni casi figura tra gli autori sotto pseudonimo (si faceva chiamare Manipoli). Mara Maionchi è solita parlare di lui durante le interviste: spesso citate le loro liti pazze intercorse in circa 45 anni di matrimonio, episodi che si possono facilmente immaginare se si pensa che entrambi hanno dei temperamenti molto forti. Lei specialmente, per quanto ne sappiamo: nel corso degli anni, Mara si è distinta in televisione a partire soprattutto da alcune uscite forti e provocatorie, di solito giustificate dal suo spiccato senso dell’umorismo che non manca di adoperare anche quando parla della loro vita di coppia.

Mara Maionchi racconta i litigi con il marito Alberto Salerno

In un’intervista rilasciata al settimanale Chi, Mara Maionchi fa sapere che il rapporto con suo marito Alberto Salerno non è stato sempre sereno e disteso: “Lui è la belva umana”, scherza Mara, “Salerno è peggio di me, si arrabbia di più. Sono io la vittima! Abbiamo fatto risse colossali, soprattutto per delle sciocchezze”. Nonostante alcuni momenti difficili, i due sono stati bravi a ricominciare tutte le volte e a rimettere insieme i pezzi del loro rapporto ogni volta che ciò si è reso necessario. D’altra parte, Mara e Alberto sono molto simili: esuberanti tutti e due, ma tutti e due dei grandi artisti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA