Alda d’Eusanio “Cacciata da trasmissione Rai”/ “Due persone mi portarono via per…”

- Hedda Hopper

Alda d’Eusanio “Cacciata da trasmissione Rai”, la rivelazione al Grande Fratello Vip 2020 parlando di eutanasia: “Due persone mi portarono via per…”

Alda D'Eusanio
Alda D'Eusanio

Sicuramente il fatto che Alda d’Eusanio non sia stata squalificata ed eliminata lunedì sera al Grande Fratello Vip 2020 ci regalerà non pochi argomenti di discussione in questi giorni e non nel mancato provvedimento in quanto tale bensì per il fatto che solo lei può regalarci qualche chicca interessante in quest’ultimo scorcio di edizione record. Anche nelle scorse ore, salvo poi ripensamento della regia, Alda D’Eusanio ha avuto modo di raccontare un altro aneddoto relativo ad un programma Rai in cui faceva l’opinionista e dalla quale l’hanno cacciata letteralmente di peso per via delle sue idee e le sue posizioni pro eutanasia. La giornalista ha raccontato di essere stata mandata via durante la pubblicità e che, addirittura, due persone l’hanno presa di peso per cacciarla via dallo studio.

Alda d’Eusanio “Cacciata da trasmissione Rai”, la rivelazione al Grande Fratello Vip 2020

Lei stessa ha raccontato ai suoi compagni coinquilini: “Ero opinionista e dissi che ero contro l’accanimento per tenere in vita le persone…Mi giro e vedo l’autore che fa dei gestacci, mandano la pubblicità, due persone vengono e mi portano fuori dallo studio. Mi cacciarono via…”. Secondo quanto rivelato da Alda d’Eusanio alla fine non solo l’hanno lasciata fuori dallo studio durante il nero ma poi il conduttore ha preso le distanze dalle sue dichiarazioni dicendosi contrario a quello che aveva detto lei in trasmissione: “Mi giro e vedo l’autore che fa dei gestacci, mandano la pubblicità, due persone vengono e mi portano fuori dallo studio. Mi cacciarono via”. Poi ha continuato insinuando che lo stesso conduttore poi ha preso posizione contro di lei pubblicamente: “Il giorno dopo esce L’Avvenire e la Rai fa un attacco contro di me in cui dicono che non sono degna di parlare…”. Come finirà adesso?



© RIPRODUZIONE RISERVATA