ALEIDA GUEVARA, FIGLIA DI ERNESTO “CHE” GUEVARA/ “Lui non è un mito ma un uomo”

- Elisa Porcelluzzi

Aleida Guevara è la figlia di Ernesto “Che” Guevara. Nata nel 1960 ha perso il padre quando aveva sette anni: “Non mi sono mai sentita speciale per essere sua figlia”.

Aleida Guevara Wikipedia 640x300
Aleida Guevara (Wikipedia)

Serena Bortone a Oggi è un altro giorno ha in collegamento Aleida, la figlia di Ernesto Guevara detto il ‘Che’. La donna parla della lettera che il padre scrisse prima di morire: “Ero già grande quando l’ho letta, perché quando è morto mio padre avevo 7 anni e non sapevo neanche leggere. – ha raccontato Aleida, per poi aggiungere – Me l’ha letta mia mamma la prima volta, ho pianto. Poi l’ho riletta tante altre volte.” La donna ha poi tenuto a sottolineare che suo padre “Non è un mito ma un uomo fatto di carne ed ossa, è questo che lo rende importante. I miti si allontanano dall’uomo, lui era invece vicino a loro. Essere figlia del Che è semplicemente essere figlia del popolo cubano, che fa il suo dovere e ama il suo popolo.” E sul rapporto dei suoi genitori: “Mio papà e mia mamma si sono amati in modo straordinario, condividevano gli stessi ideali e mia mamma li ha trasmessi ai propri figli.” (Aggiornamento di Anna Montesano)

Chi è Aleida Guevera figlia Ernesto “Che” Guevara

Aleida Guevara è la figlia maggiore dei quattro figli di Ernesto “Che” Guevara e dalla seconda moglie, Aleida March. Nata il 24 novembre 1960, Aleida aveva solo quattro anni e mezzo quando suo padre lasciò Cuba per attuare la rivoluzione in Congo, e quasi 7 anni quando fu giustiziato in Bolivia, il 9 ottobre 1967. Oggi Aleida, 60 anni, fa la pediatra presso l’ospedale pediatrico William Soler a L’Avana.

Ha anche lavorato come medico in Angola, Ecuador e Nicaragua. “Ho intrapreso la stessa strada di mio padre, così restituisco al mio popolo quello che ho imparato”, ha raccontato qualche anno fa al Corriere della Sera. Aleida, divorziata, ha due figlie Estefania e Celia. Ieri, lunedì 14 maggio, nel giorno del compleanno di suo padre, Aleida Guevara ha visitato l’hub vaccinale della Fiera di Palermo insieme alla figlia Celia, anche lei medico.

Aleida Guevera: “Eravamo una famiglia normale”

Aleida Guevara ha parlato in diverse occasioni di suo padre Ernesto: “Papi era conosciuto in tutto il mondo come il rivoluzionario argentino, leader della guerriglia e figura di spicco della rivoluzione cubana, ma eravamo solo una famiglia normale. Non mi sono mai sentita speciale per essere sua figlia. Mi sentivo speciale per essere figlia di una coppia che si amava teneramente”, ha scritto qualche tempo fa sul The Guardian.

In una delle foto più famose di Ernesto “Che” Guevara e Fidel Castro, scattata nel 1964, compare anche Aleida, in braccio allo statista cubano: “Ho molti ricordi di Fidel. Ho mantenuto una relazione con lui fino alla fine della sua vita, nel 2016. Mio padre e Fidel erano sempre felici e scherzavano insieme. C’era molto rispetto e fiducia tra loro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA