ALESSANDRA AMOROSO E EMMA/ “Due donne insieme possono fare la differenza”

- Rossella Pastore

Alessandra Amoroso ed Emma si raccontano a Verissimo in esclusiva a pochi giorni dall’uscita di “Pezzo di cuore”: “ci siamo sempre l’una per l’altra”

La cantante Alessandra Amoroso
La cantante Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso ed Emma a Verissimo rivivono anche la loro carriera nel mondo della musica. “Devo tutto alla musica. Sono 10 anni, ma sono rimasta la ragazzina incosciente che sa che deve fare ancora tanta strada e spero che la vita mi dia questa possibilità” racconta la Emma. Anche Alessandra Amoroso che ha vinto Amici di Maria De Filippi un anno prima ha raccontato: “ho avuto la fortuna sin dall’inizio delle persone ed artisti che hanno fatto tanto per la musica ed averli accanto a me, di supporto, è stato davvero emozionante. Voglio dire a loro una parola ‘grazie’, essere generosi non è così scontato in determinati tipi di mondi, la musica è tutto un mondo a parte”. Sul finale le due artiste ricordano l’evento “Una Nessuna Centomila”: “ci dobbiamo rivolgere agli uomini, ma anche le donne perchè spesso le più cattive sono le donne stesse. A volte ci sono situazioni in cui è difficile e non ci sono gli appoggi e aiuti necessari anche dagli ordini più importanti per uscire da questo tunnel di violenza”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Alessandra Amoroso e Emma: “Stiamo condividendo un pezzo di strada insieme”

Alessandra Amoroso e Emma si raccontano per la prima volta insieme a Verissimo. A pochi giorni dall’uscita di “Pezzo di cuore”, le due cantanti di Amici si raccontano. La prima a parlare è proprio la Marrone che rivela: “stiamo condividendo un pezzo di strada insieme, meraviglioso. Questa canzone “Pezzo di cuore” ci ha dato una carica enorme per affrontare questo 2021 con uno spirito diverso. E’ una canzone senza tempo, un testo in cui tutti si possono ritrovare. In un momento come questo: mancanza di abbracci, amicizie lontane, grazie a questa canzone abbiamo scoperto quali sono i principi fondamentali. Imparare l’amore, molta gente si è incattivita”. Le fa voce poco dopo la Amoroso: “ci sono stata per lei sin dall’inizio. Avevo finito l’anno prima, avevo intrapreso un percorso piccolo”. Le due parlano poi d’amore: la prima è Alessandra Amoroso che precisa “va benissimo, ho imparato a prendermi cura di me stessa con quel pizzico di sano egoismo”, mentre Emma rivela “sono single, sono in uno stato di grazia. Ho trovato un equilibrio meraviglioso, ho sempre amato nella vita, ma ad un certo punto mi sono reso conto che amare è una cosa istintiva, è più complicato lasciarsi amare”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Alessandra Amoroso: “Grazie Fiorella Mannoia, per fortuna accadono ancora cose belle”

Alessandra Amoroso ospite di Fiorella Mannoia su Raiuno per la seconda puntata de La Musica che Gira Intorno. La cantante duetta con Emma Marrone, mandando in estasi tutto il popolo dei social. E’ la sera della grande musica sulla rete ammiraglia della tv pubblica, ma anche la serata che segna una sorta di riavvicinamento tra le due cantanti. In realtà entrambe avevano escluso le presunte rivalità, ma dalla Mannoia lo hanno ribadito nel migliore dei modi: cantando Pezzo di cuore, il nuovo singolo, che spegne definitivamente ogni rumors. E sui social, intanto, Alessandra Amoroso esprime tutta la sua gioia per le emozioni vissute in puntata: “Per fortuna grazie alla musica succedono ancora cose belle come questa. Grazie Fiorella Mannoia”, ha scritto. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Alessandra Amoroso ospite di Fiorella Mannoia

C’è anche Alessandra Amoroso, tra gli ospiti della seconda puntata de La musica che gira intorno, il nuovo programma condotto da Fiorella Mannoia in onda oggi, in prima serata, su Rai1. È da poco uscito Pezzo di cuore, il nuovo singolo che vede Emma duettare proprio con la sua amica Alessandra, salentina come lei e – come lei – ex allieva della scuola di canto più famosa della tv (quella diretta da Maria De Filippi). Nel corso degli anni, le loro carriere le hanno portate a prendere direzioni di vita e artistiche abbastanza diverse, anche se per certi versi accomunate dai dischi di platino vinti e dai tour sold out che le hanno tenute per lungo tempo non solo lontane da casa, ma anche lontane reciprocamente. A causa principalmente dei loro impegni, non hanno mai avuto modo di incontrarsi e di riflettere seriamente sulla possibilità di lavorare insieme. ‘Mai’ fino a oggi, almeno, visto che questo progetto ha visto finalmente la luce il 15 gennaio scorso.

Nessuna rivalità tra Emma e Alessandra Amoroso

A proposito del suo rapporto con Emma, Alessandra Amoroso ha dichiarato: “Noi ci siamo volute bene da subito. Fa più gola avere donne che si tirano i capelli, ma non è il nostro caso”. Nella stessa intervista, rilasciata il 14 gennaio scorso ai microfoni di Vanity Fair, Alessandra difende la loro amicizia dalle insinuazioni delle malelingue: “Le chiacchiere stanno a zero, abbiamo portato fatti”, prosegue, per rispondere a chi vorrebbe mettere zizzania tra le due parlando di presunta rivalità. Per tutto il loro percorso, al contrario, Emma e Alessandra si sono sempre mostrate solidali e contente dinanzi ai rispettivi successi. Così, quando Emma le ha proposto il duetto, l’Amoroso non ci ha pensato due volte: “Non ho potuto far altro che dire sì, lo voglio – si legge in un’altra intervista del 15 gennaio a Sky Tg24 – Emma è un’amica molto speciale, anche se passiamo dei momenti per lavoro…momenti di vita lontane, io so che su di lei posso contare sempre, è un punto fermo nella mia vita, così nella vita così nella musica”. Conferma l’altra: “Ho un mio particolare metro di giudizio sulle amicizie, secondo me Alessandra rientra in quelle pochissime persone che se le chiami alle 4 di notte corrono da te”.

Alessandra Amoroso: “Io ed Emma vogliamo essere di esempio”

Nonostante la loro vicinanza e la somiglianza anche dei loro percorsi artistici, non si può certamente affermare che Emma e Alessandra Amoroso siano ‘uguali’. Anzi: “Siamo tanto diverse per molti aspetti, ma i principi, i valori, tutto quello che ci hanno insegnato sulla nostra terra, la nostra famiglia, devo dire che ci rendono molto simili”. Sapienti le parole di Alessandra, che torna a parlare delle loro paventate divergenze: “In generale, nella vita, è come se la gente desse più valore a due donne che hanno uno scontro, piuttosto che un’unione, noi ci siamo scontrate nel senso più amorevole del termine, noi abbiamo fatto questo Pezzo di cuore per abbracciare tutti e forse anche per dare un piccolo esempio di due donne insieme, quando si uniscono”. E già solo l’intento è ammirabile, al di là dell’eventuale successo ottenuto dal brano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA