ALESSANDRA AMOROSO/ “Volevo fare la suora dopo aver visto Sister Act” (Domenica in)

- Jacopo D'Antuono

Alessandra Amoroso in replica a Domenica In: il legame con Maria De Filippi e il la commozione per il ricordo delle sue nonnine a cui deve tutto.

Alessandra Amoroso a Domenica In Il Meglio di

Alessandra Amoroso è una delle protagoniste della terza puntata di “Domenica In…il meglio di“, il best of del contenitore domenicale riportato al successo da Mara Venier su Rai1. “Porto dentro il mio Salento” dice Alessandra Amoroso, che racconta le difficoltà iniziali avute quando è diventata famosa: “mi ha destabilizzato, sono passato da fare la commessa ad avere tanta gente sotto casa. Poi ho deciso di affidarmi a loro, ai miei fan”. La Venier, sua grande fan, sottolinea quanto il suo approccio alla musica sia sincero: “la verità paga sempre, le cose si fanno con il cuore, tu emozioni chi ti ascolta” dice Mara Venier che ricorda quando ha presentato in passato un singolo a Tu si Que Vales. Poi la cantante, vincitrice di Amici, racconta il suo sogno da bambina: “volevo fare la suora, avevo visto Sister Act, ma il mio sogno è sempre stato quello di cantare. Siamo sempre stati tutti canterini, le mie sorelle sono bravissime” dice l’Amoroso che poi ringrazia e saluta Maria De Filippi. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Alessandro Amoroso a Domenica In…il meglio di

L’intervista di Alessandra Amoroso rilasciata a Domenica In lo scorso autunno resta una delle più interessanti della cantante, che ha trovato in Mara Venier una nuova fan. “Sono come tutti quelli che ti applaudono, sono una tua vera fan!”, le ha confidato la conduttrice. Provocando l’imbarazzo di Alessandra, ancora a disagio davanti ad un “sei bella”: “Mi hanno truccata, ma quando ho fatto le prove non era mica tutto a posto”. Alessandra ha parlato del grande legame col suo pubblico, detto anche ‘big family’: “E’ gigante, per questo chiamo così la big family. C’è anche un fan club, nato a scopo benefico per Francesco, che adesso è il fratello di tutti noi. Vogliamo stare vicini e fare beneficenza. Per i 10 anni della mia carriera volevo fare un regalo speciale a tutti loro: un cofanetto, con tanto di lettera dedicata personalizzata, biglietto gratuito per un concerti e cd musicale”.

Alessandra Amoroso, l’amore per il salento e l’emozione per il successo

Mara Venier apprezza davvero tanto la capacità di Alessandra Amoroso di calarsi nelle storie delle sue canzoni. “Purtroppo è così”. La cantante racconta la fase cruciale della sua carriera, in cui si è trasformata da cameriera a cantante: “Un cambiamento tosto. Significa stare sempre a mille anche quando non sei serena. La cosa bella è potersi fidarsi della propria gente. Ho una sorta di famiglia itinerante, diciamo. Me li porto anche a cena”. L’intervista riavvolge il nastro fino all’infanzia di Alessandra: “Sono sempre stata una canterina, come le mie sorelle. Io sono Amoroso solo di cognome, sono stata una suorina da bambina e ragazzina. Adesso ho una bella storia d’amore”. A Domenica In l’Amoroso svela gli inizi della sua carriera: “La prima cantante, in realtà, è stata mia madre. Migliore amica? Da diciannove anni è sempre la stessa. E’ un pezzo di me e la amo immensamente”.

La commozione per le nonnine di Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso dice di essere molto legata a Gianni Morandi, personaggio cruciale in un momento importante della sua carriera. “Lui mi ha accompagnato in un percorso bellissimo, grazie a lui sono stata sua co-conduttrice. Una persona stupenda, meravigliosa. Mi ha fatto divertire e mi ha coccolato subito dopo Amici. Non capita tutti i giorni averlo al proprio fianco”. Si parla anche delle nonnine di Alessandra, per le quali non riesce proprio a trattenere le lacrime. Tutto lo studio di Domenica In si commuove. “Loro non ci sono più. Ho dei ricordi bellissimi con entrambe. Sono cresciuta con mia nonna Maria, tante cose che so le devo a lei. L’amore per la terra e per il mare lo devo a lei. Avevo due nonne molto speciali. Nonna Maria è stata una mamma per me. Mi sembra di averle sempre con me”.

L’amore per la nipotina: “Porta felicità nella mia vita”.

“Andrea è tremenda ma è l’amore della mia vita – dice Alessandra Amoroso a Domenica In, mentre sfoglia l’album delle foto di famiglia insieme a Mara Venier – Diventare madre? Sto facendo pratica con Andrea, lei è una gioia infinita per me”. Spunta un’altra foto divertente, che ritrae Alessandra con l’aspirapolvere in mano: “E’ una malattia per me. Io devo pulire. Mi sono messo in competizione coi robot automatici. Ho scoperto che l’unica cosa che non amo pulire sono i vetri, per cui se zia Mara è disponibile…”. La Venier si dice un esperta di pulizie e la regia manda in onda un simpaticissimo video in cui è impegnata nelle faccende domestiche di casa.

CLICCA QUI PER RIVEDERE L’INTERVISTA DI ALESSANDRA AMOROSO A DOMENICA IN

© RIPRODUZIONE RISERVATA