Alessandro Borghese “Cacciato di casa a 18 anni”/ Barbara Bouchet “mamma severa”

- Hedda Hopper

Alessandro Borghese “Cacciato di casa a 18 anni”, Barbara Bouchet “mamma severa” ma anche assente, ecco le rivelazioni sul loro rapporto complicato

Hosteria di padre in figlio alessandro borghese immagine blasting news 2019 e1548761474784 640x300
Alessandro Borghese

Alessandro Borghese ama sua madre e viceversa. I due hanno avuto modo di ribadirlo molte volte ma spesso hanno ammesso anche di aver avuto una serie di alti e bassi che ha messo in crisi il loro rapporto che è rimasto comunque leale e molto stretto. A dimostrazione di questo loro rapporto turbolento sono arrivate le dichiarazioni della stessa mamma Barbara Bouchet che ospite a Vieni da Me di Caterina Balivo ha ammesso di non sopportare il suo fare un po’ da fannullone e quando continuava a chiedere cosa volesse fare da grande le sue uniche risposte erano “non lo so”. Proprio per questo a 18 anni lo ha cacciato via di casa proprio come succede in Paesi come la Germania o l’America: “Lì non esiste che un figlio non sappia che cosa fare e per questo l’ho mandato via di casa. Alla fine, però, è andata bene”.

Alessandro Borghese “Cacciato di casa a 18 anni”, mamma Barbara Bouchet severa e…

Proprio dopo quella batosta, Alessandro Borghese, infatti, ha poi aperto il ristorante stellato “Il lusso della semplicità” a Milano dando il via alla sua straordinaria carriera che poi lo ha portato in tv come conduttore di vari programmi legati alla cucina. Dall’altro lato anche lo chef ha avuto modo di parlare della sua mamma di come una donna non proprio “italiana” nel modo di fare con i figli: “Barbara non era la tipica mamma italiana, quella che ti prepara il panierino con la brioche o ti rimbocca le coperte. Lei me le dava con un cucchiaio di legno, mi tirava giù i pantaloni e mi sculacciava. È sempre stata presente, ma sono anche stato lasciato molto solo con le tate. Spesso lei e papà partivano e mi mollavano a casa di Elia, la mia tata storica. Si può dire che sono cresciuto con lei e il marito”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA