Alessandro Canino/ “E la luna bussò”, il duetto con Loredana Bertè è storia! (Ora o mai più)

- Morgan K. Barraco

Alessandro Canino, video: nella finale di Ora o mai più l’artista unirà la sua voce a quella di Loredana Bertè con la canzone E la luna bussò

alessandro canino
Alessandro Canino

Alessandro Canino si dovrà confrontare con un altro ‘mastino’ della musica italiana nella finale di Ora o mai più. Il concorrente unirà la sua voce con quella della coach Loredana Bertè per interpretare E la luna bussò, il brano che la rocker ha pubblicato nel ’79 e ancora oggi conosciuto come uno dei più noti del suo repertorio. Nonostante le difficoltà della canzone, la giuria rimarrà colpita dalla grinta di Canino, a cui assegnerà 54 punti per la classifica della prima manche. Finirà quindi al quarto posto al fianco di Marco Armani, con cinque 8 e due 7. “Stando vicino a una tonalità da donna, anche se è stata abbassata un po’ per aiutare lui… Sei stato bravissimo”, dirà Fausto Leali durante il commento. Complimenti anche da parte di Michele Zarrillo e da Patty Pravo, mentre Red Canzian sottolineerà come la rocker abbia scelto di non modulare la voce nonostante le due voci maschili e femminili. Purtroppo Loredana non coglierà al volo il complimento di Red e risponderà un po’ piccata, difendendo il suo repertorio. Nella seconda manche, Canino regalerà invece al pubblico il suo inedito Il nostro amore perfetto. Purtroppo la canzone lo premierà con solo 48 punti, ottenuti grazie all’unico 6 regalato da Patty Pravo e ai 7 che invece sceglieranno di dargli gli altri giurati. Clicca qui per guardare il video di Alessandro Canino. Al netto del sesto posto ottenuto nella classifica generale, il totale di 386 punti finali regalerà al concorrente solo il quinto posto nella classifica definitiva.

Alessandro Canino, così nella terza puntata

Alessandro Canino ha ottenuto solo il sesto posto nella terza puntata di Ora o mai più, come sempre grazie alla doppia interpretazione prevista nell’appuntamento. Nella prima manche, il concorrente si è lanciato nel brano In alto mare di e con Loredana Bertè. Un confronto difficile che ha permesso a Canino di farsi notare per la sua grinta, del tutto inaspettata agli occhi di tanti giudici. Nella seconda manche invece lo abbiamo ascoltato in un brano di Eros Ramazzotti, Più bella cosa. “Ogni volta lui mi cambia interpretazione”, ha detto Orietta Berti, “con questo vocione non lo riconosco più. Però non devi cambiare troppo, devi mantenere la tua personalità”. Secondo la giudice infatti, il rischio è che Canino si trasformi in modo eccessivo, snaturando quelle che sono le sue qualità canore. Il punteggio finale è stato comumque di 75 punti, ottenuti con un 8 di Michele Zarrillo, una sfilda di 7 e un doppio 6 da parte della Berti e di Marco Masini.

Video, “Il nostro amore perfetto”



© RIPRODUZIONE RISERVATA