Alessandro Greco attacca Barbara d’Urso/ “Sei artefice di questo trash, sii coerente”

- Anna Montesano

Alessandro Greco attacca Barbara d’Urso con un tweet al vetriolo dopo l’ultima puntata di Live non è la d’Urso: “Sei artefice di questo trash, sii coerente”

alessandro greco barbara durso
Alessandro Greco contro Barbara d'Urso

La nuova puntata di Live non è la d’Urso ha scatenato una marea di polemiche. La maggior parte di queste sono indirizzate proprio alla padrona di casa, Barbara d’Urso, rea di dare spazio a trash e questioni ben poco educative per il suo pubblico. Lo pensa anche Alessandro Greco, che si aggiunge ad altri volti noti che in queste ore hanno manifestato il loro dissapore. Lo storico conduttore di Furore ieri, dopo l’una di notte, si ritrovato a seguire la trasmissione di Carmelita che, a quell’ora, trasmetteva argomenti abbastanza piccanti. Tra trasgressioni e dettagli porno, Rocco Siffredi si è lasciato andare ad una più che esplicita dichiarazione che ha scatenato la reazione sgomenta della D’Urso. Di fronte a questa immagine, Alessandro Greco ha deciso di impugnare il suo smartphone e scrivere un tweet al vetriolo, commentando quanto appena visto.

Alessandro Greco vs Barbara d’Urso: “un po’ di coerenza!”

“Siamo sotto il trash, non si può nemmeno considerare intrattenimento tv.” ha esordito Alessandro Greco con riferimento a Live non è la d’Urso. Poi ha proseguito: “E la cosa più triste è il finto disincanto di Barbara d’Urso. Oddio, chi è? Cos’è? Ma cosa mi tocca fare!? Sei artefice e consapevole di tutto, almeno un po’ di coerenza.” Visto che argomenti di questo genere popolano le trasmissioni di Barbara d’Urso, ciò che chiede Alessandro Greco è che la conduttrice sia almeno coerente con i suoi contenuti, essendo chiaro che si può incappare in dichiarazioni spinte e piccanti come quelle fatte da Rocco Siffredi. La conduttrice replicherà a queste polemiche o deciderà di rimanere in silenzio?



© RIPRODUZIONE RISERVATA