Alessia Marcuzzi, dedica a Nadia Toffa “Solo per te”/ Struggente messaggio sui social

- Stella Dibenedetto

Alessia Marcuzzi ricorda Nadia Toffa nel giorno del primo anniversario della morte della storica inviata delle Iene: “Solo per te”.

Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi conduce Temptation Island Vip

Alessia Marcuzzi ricorda Nadia Toffa, scomparsa il 13 agosto 2019 dopo aver combattuto contro un tumore al cervello. Nel giorno del primo anniversario della morte della storica inviata e conduttrice de Le Iene che, questa sera, le dedicheranno una puntata speciale ricca di aneddoti e ricordi, Alessia Marcuzzi ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto accompagnata da una struggente dedica. Dopo aver pubblicato la foto della pianta del Plumbago, la conduttrice ha scritto: “Sono sempre stati e saranno sempre solo per te”, aggiungendo come hashtag il nome Nadia. Alessia Marcuzzi non è stata l’unica a dedicare un post alla Toffa. Da Roberta Rei a Nina Palmieri fino a Giulio Golia, tutti gli inviati delle Iene hanno ricordato la Toffa. Le parole della Marcuzzi, tuttavia, hanno colpito profondamente i suoi fan.

ALESSIA MARCUZZI, IL RICORDO DI NADIA TOFFA

Poche, ma toccanti parole quelle usate da Alessia Marcuzzi per ricordare la prematura morte di Nadia Toffa. Proprio ad Alessia Marcuzzi fu affidato il compito di ricordarla, lo scorso anno, durante la prima puntata della nuova stagione de Le Iene Show. Era il 1° ottobre 2019 ed Alessia Marcuzzi, circondata da tutti gli inviati e conduttori che, nel corso degli anni, hanno fatto parte della squadra del programma di Davide Parenti, senza trattenere le lacrime, parlando a cuore aperto al pubblico, disse: “Nadia sapeva di dover morire. Tutti, compresa Nadia, avevamo la speranza che quel momento non arrivasse mai. Nonostante qualcuno di noi lo sapesse, quando è arrivato il momento, la botta è stata troppo forte ed è stata forte anche per voi per tutti gli abbracci, tutte le carezze che ci avete dato, tutto l’affetto che ha ricevuto la famiglia di Nadia è stata una cosa gigantesca ed è quello che faceva Nadia. Nadia aveva il potere di unire le persone, era come se fosse un fluidificante umano”. Oggi, nel giorno dell’anniversario della mrte di Nadia, Alessia Marcuzzi che con lei ha lavorato per diverso tempo, non poteva non ricordarla.







© RIPRODUZIONE RISERVATA