Alex Belli ha davvero lasciato Delia Duran?/ “Non è così”: parla Roberto Alessi!

- Anna Montesano

Alex Belli ha davvero lasciato Delia Duran? L’attore invia un messaggio a Roberto Alessi in diretta a Pomeriggio 5 e chiarisce

roberto alessi delia duran alex belli 640x300
Roberto Alessi su Delia Duran e Alex Belli

Alex Belli ha davvero lasciato Delia Duran? Molti fan della soap che da mesi scuote la Casa del Grande Fratello Vip si sono posti questa domanda dopo che l’attore ha pubblicato un tweet indirizzato a sua moglie in cui scrive: “Amore mio mi dispiace della bassezza del racconto che stai facendo di te stessa, di noi e di me. So quanto abbiamo combattuto e vissuto insieme x conquistare quello che siamo. E sono completamente stupito del tue parole Pertanto mi sottraggo e ti lascio camminare da sola.”

Un post che in tanti hanno pensato indicasse la volontà di Alex di chiudere tutta questa situazione, allontanandosi da sua moglie dopo le ultime vicende accadute dentro e fuori la Casa di Cinecittà. Le cose, però, non starebbero così. A chiarirlo è stato Roberto Alessi, direttore di Novella2000, nel corso dell’ultima puntata di Pomeriggio 5.

Roberto Alessi annuncia: “Alex Belli non ha lasciato Delia Duran”

Ospite di Barbara D’Urso, Alessi ha rivelato che quello di Alex Belli è un nuovo appello a sua moglie. Ma non è tutto: l’ex gieffino ha poi inviato un messaggio al direttore di Novella proprio durante la diretta di Pomeriggio 5, dicendo di riferire alla conduttrice e ai suoi telespettatori di non aver lasciato Delia. È certo che ulteriori chiarimenti arriveranno nel corso della nuova puntata del Grande Fratello Vip, quando sarà Signorini a chiedergli il vero significato del tweet che da giorni sta facendo discutere. Va detto che in questi giorni anche Delia si è detta molto confusa. In Casa ha infatti confessato: “Sono confusa e anche un po’ delusa di questa roba. Ti ho detto ripetutamente di smettere, vediamo se continua a fare questi giochi!”. Stasera ad attenderla c’è però un altro tweet di suo marito.







© RIPRODUZIONE RISERVATA