Ali Hewson, moglie Bono Vox/ Il cantante: “E’ una donna indipendente e forte”

- Emanuele Ambrosio

Ali Hewson è la moglie di Bono Vox, il leader degli U2 che festeggia il 60esimo compleanno e rivela: “E’ una donna estramamente indipendente e forte”

Ali Hewson Moglie Bono Vox

Ali Hewson è la moglie di Bono Vox, il leader degli U2 che festeggia 60 anni di età. Inseparabili fin dai tempi del liceo, Ali e Bono sono felicemente sposati dal 1982 e hanno quattro splendidi figli: Jordan, Memphis Eve, Elijah Bob Patricus Guggi Q e John Abraham. Un rapporto d’amore che prosegue a gonfie vele nonostante tra i due ci sia qualche piccolo problema di gestione degli “affari di famiglia”. La cofondatrice di “EDUN, infatti, durante una delle poche interviste rilasciate alla stampa si è lasciata scappare che il marito non è proprio un casalingo perfetto. “Non cucina e non pulisce” ha dichiarato la donna che ha proseguito dicendo – “in realtà quando ci siamo trasferiti qui lui preparava sempre da mangiare e spesso si cimentava in pranzi a base di maiale, ma da quando ho deciso di togliere la carne dalla nostra dieta non lo fa più”. Non solo, Alison ha anche precisato che il leader degli U2 non è tanto abile neppure a fare la spesa al supermercato: “ogni volta che ci prova viene circondato e non riesce mai a farsi strada tra la gente”.

Bono Vox sulla moglie Ali Hewson: “mi tiene in riga”

Anche Bono Vox parlando del rapporto con la moglie Ali Hewson si è lasciato scappare: “mi tiene in riga” confermando le parole della consorte. Non solo, il cantautore irlandese ha anche precisato quanto sia fondamentale e importante la presenza della moglie nella sua vita di personaggio pubblico. La coppia, infatti, dopo 38 anni di matrimonio è unita e innamorata come il primo giorno anche se il cantante intervistato dal quotidiano inglese The Sun ha rivelato: “quando devo partire per un tour, la mia famiglia è sempre di buon umore ed ha volte questa cosa mi fa preoccupare. Penso che potrebbero essere un po’ più triste La mia signora è sempre una sfida difficile da affrontare perché ha una personalità molto sfuggente. Non è una donna con cui è semplice entrare in confidenza e le lodi e i complimenti delle altre persone non hanno molta influenza su di lei. E’ una donna estremamente indipendente e forte”. Anche la donna, parlando del matrimonio con il leader degli U2, ha precisato: “funziona perché ci piacciamo, perché ci parliamo, perché abbiamo passione per le cose che facciamo”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA