ALLERTA METEO ARANCIONE 8 AGOSTO PER NORD LOMBARDIA E BOLZANO/ Gialla in Veneto e…

- Davide Giancristofaro Alberti

Allerta meteo di colore arancione anche per domani, 8 agosto, sull’Italia settentrionale, con riferimento a Lombardia settentrionale e Provincia Autonoma di Bolzano

ultime notizie
Immagine di repertorio (LaPresse)

Anche quella di domenica 8 agosto 2021 sarà una giornata di particolare maltempo sull’Italia Settentrionale. In particolare, sono attesi temporali, in particolare sul versante orientale. Così, la Protezione Civile ha scelto di diramare allerta meteo arancione su Lombardia settentrionale e Provincia Autonoma di Bolzano e allerta gialla per il resto della Lombardia e per il Veneto.

In particolare, l’allerta arancione per temporali riguarda le seguenti aree: Valchiavenna, Media-bassa Valtellina, Alta Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche. Quella per rischio idrogeologico, invece, comprende Valchiavenna, Media-bassa Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche e Provincia Autonoma di Bolzano. Tutte le altre aree lombarde non menzionate sono da ritenersi in zona gialla, nella quale, come detto, rientra anche la regione governata da Luca Zaia. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

ALLERTA METEO: NEL MIRINO DEL MALTEMPO VENETO, PIEMONTE E LOMBARDIA

Anche quella di oggi, sabato 7 agosto 2021, sarà una giornata di allerta meteo per varie regioni d’Italia. Come sempre la Protezione Civile ha diramato il bollettino relativo a quello che accadrà in queste ore, e consultabile sul sito dello stesso dipartimento, www.protezionecivile.gov.it. Ancora una volta le principali regioni coinvolte saranno quelle del nord, a cominciare da Valle D’Aosta dal Veneto e dai settori settentrionali di Piemonte e Lombardia, dove sono attese precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale.

L’allerta riguarda la mattinata di oggi, e i fenomeni, come fa sapere ancora la Protezione civile, saranno accompagnati da “rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento”. Nel dettaglio, in base a quanto potrà accadere, l’allerta diramata è stata di colore arancione per rischio idraulico su parte della regione Veneto, mentre allerta gialla su alcuni settori di Lombardia, Piemonte, Veneto e Valle d’Aosta.

ALLERTA METEO: ITALIA SPACCATA IN DUE FRA CALDO E ESTATE “AUTUNNALE”

Quella di oggi sarà quindi un’altra giornata di maltempo per il nord Italia, così come confermato anche da Meteo.it, che sottolinea la coda di un’altra perturbazione atlantica, la numero tre del mese di agosto, e che porterà rovesci e precipitazioni fino alla giornata di domani, domenica 8 agosto. L’instabilità dovrebbe comunque essere agli sgoccioli visto che a partire dalla prossima settimana il bel tempo dovrebbe rifare capolino al nord, con il ritorno dell’alfa e del caldo soprattutto dalla metà dei prossimi sette giorni.

Italia che si conferma quindi spaccata in due, visto che, se le regioni a settentrione stanno vivendo in questo periodo un’estate quasi autunnale, al sud invece le temperature sfiorano i 40 gradi se non addirittura li superano, come ad esempio sulle isole maggiori Sardegna e Sicilia. Caldo anche in Emilia Romagna, con punte massime di 34/35 gradi, l’unica delle regioni a nord di fatto esclusa dal maltempo, così come nel resto delle regioni centrali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA