Alonso ritirato per la carta di un panino/ Formula 1, spagnolo out al Gp del Bahrain

- Michela Colombo

Fernando Alonso costretto al ritiro per l’incarto di un panino al Gran premio del Bahrain 2021 di Formula 1. L’Alpine dello spagnolo messa KO da una busta di plastica.

alpine fernando alonso formula1 lapresse 2021 640x300
Fernando Alonso, Gp Bahrain 2021 Formula 1 (LaPresse)

FORMULA 1: ALONSO COSTRETTO AL RITIRO PER L’INCARTO DI UN PANINO

Debutto con ritiro per Fernando Alonso al Gran premio del Bahrain 2021 con cui solo domenica abbiamo dato il via alla nuova stagione della Formula 1. Lo spagnolo, al rientro nel paddock della F1 dopo due anni di assenza, sotto i colori dell’Alpine, domenica scorsa è stato costretto al ritiro a circa metà gara per colpa, pare di una bustina di plastica, incarto di un panino, che era volato in pista al Sahkir. Il fatto, ha quasi del comico, se si esclude ovviamente il ritiro e i problemi che la monoposto dello spagnolo ha subito di conseguenza: l’incarto di plastica, probabilmente volato sull’asfalto dagli spalti dove vi erano alcuni tifosi, secondo le ultime ricostruzioni, avrebbe ostruito il condotto del freno posteriore dell’Alpine surriscaldando l’intero impianto e costringendo dunque Alonso al ritiro, circa al 32^ giro del Gran premio del Bahrain 2021 di Formula 1.

FORMULA 1, AL GP BAHRAIN ALONSO OUT PER GUASTO MA..

Per lo spagnolo dunque un colpo di sfortuna incredibile, con il guasto all’impianto frenante della sua Alpine per un incarto di plastica presente in pista al Sahkir, e il suo ritiro dalla corsa che doveva segnare il suo ritorno in Formula 1. Come ha poi raccontato anche Marcin Budkowski, direttore tecnico della scuderia di Fernando Alonso: “La presenza della carta di un panino ha causato temperature elevate e danneggiato l’impianto frenante, quindi l’abbiamo ritirato per motivi di sicurezza. È stata una prima gara molto sfortunata per Fernando considerando quanto sembrava forte”. L’incidente, comunque non così raro (sono sempre tanti i detriti in pista, tra cui anche le visiere a strappo degli stessi piloti, che spesso danneggiano le monoposto, delicatissime), ha purtroppo avuto conseguenze disastrose per lo spagnolo, che pure al termine della gara, è rimasto positivo su quanto fatto domenica in Bahrain e ottimista per il suo futuro in Formula 1. Il pilota ha infatti dichiarato al termine del Gp Bahrain 2021:“La partenza è stata divertente, ho guadagnato alcune posizioni e ho avuto alcune battaglie piacevoli con i vecchi colleghi. Tuttavia, è stato deludente non vedere la bandiera a scacchi alla fine. Penso che sarà una stagione molto interessante e competitiva da guardare. Ci presenteremo ad Imola pronti per lottare daccapo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA