Amadeus/ Apre e chiude il suo 2020 all’insegna di Morgan (e delle polemiche)

- Hedda Hopper

Amadeus al timone de L’Anno che Verrà, il conduttore apre e chiude il suo 2020 all’insegna di Morgan (e delle polemiche), cosa succederà stasera?

Amadeus
Amadeus conduce L’anno che verrà

Prove tecniche di Sanremo 2021 per Amadeus che non vuole rinunciare alla messa in onda della notte di Capodanno del suo show L’anno che verrà. Anche quest’anno, nonostante tutto quello che è successo in questo nefasto 2020 e le restrizioni che tengono gli italiani chiusi in casa lontani dai propri cari, sembra che Amadeus ci terrà compagnia fino alla mezzanotte insieme ai suoi ospiti danzanti e canterini che scandiranno il conto alla rovescia. Mai come in queste settimane il conduttore si è reso protagonista del prime time di Rai1 perché in questi mesi ci ha tenuto compagnia con la sezione dedicata ai giovani aspiranti cantanti che speravano di poter arrivare sul palco di Sanremo 2021 il prossimo marzo, e lo stesso ha fatto anche poco prima di Natale quando ha avuto modo di annunciare i big in gara nella sua sezione edizione del festival canoro, ma come sarà il 2021 di Amadeus?

Amadeus al timone de L’Anno che Verrà chiude il suo 2020 all’insegna di Morgan (e delle polemiche)

Il conduttore avrà modo di nuovo di lasciare l’Ariston tra gli applausi e gli allori o dovrà fare i conti con il fallimento? Alla luce del successo dell’edizione 2020, la preoccupazione e l’argomento preferito da tutti poco prima di precipitare nell’incubo Coronavirus, siamo sicuri che quello del conduttore sarà ancora un anno da incorniciare.
Nei giorni scorsi, però Amadeus non ha avuto solo modo di mettere insieme i primi tasselli del suo nuovo Festival, ma anche di chiudere il suo anno in tv così come era iniziato ovvero all’insegna di Morgan. Se lo scorso febbraio proprio l’artista ha rischiato di mandare all’aria il Festival con il suo scontro con il collega Bugo, nei giorni scorsi ha fatto lo stesso finendo per essere tagliato fuori dalla kermesse dedicata ai giovani cantanti. A quanto pare la scelta fatta da Ama di concedere a Bugo l’accesso alla kermesse ha fatto andare fuori di testa Morgan, con relative polemiche. Il 2021 del conduttore inizierà in modo diverso in compagnia del suo pubblico a L’Anno che verrà?



© RIPRODUZIONE RISERVATA