AMADEUS/ Sanremo 2021 in coppia con Fiorello? La proposta

- Emanuele Ambrosio

Amadeus ospite di 20 anni che siamo italiani, lo show di D’Alessio – Incontrada in replica su Rai1. Il conduttore potrebbe rifare Sanremo in coppia con Fiorello.

Amadeus Sanremo 640x300

C’è anche Amadeus, tra gli ospiti di 20 anni che siamo italiani con Amadeus e Vanessa Incontrada. E – visto che lui se ne intende di quiz – propone loro un gioco tipo quiz ma con un meccanismo piuttosto inedito. In quest’occasione, infatti, i due conduttori sono chiamati a indovinare non la risposta univoca alla domanda che viene loro posta, bensì le varie opzioni di risposta possibili. L’argomento della domanda e delle relative risposte è controverso e anche decisamente ridicolo: la superstizione. Grazie a Dio, tra le altre cose, apprendiamo che la percentuale di italiani che non crede alle varie scempiaggini tipo gatti neri e specchi rossi è abbastanza alta: più del 51 per cento. A detta di D’Alessio, però, c’è quasi sicuramente un errore, perché tra i napoletani queste cose sono tristemente (più) diffuse. “Il sondaggio è stato fatto da Roma in sù”, insinua Gigi. Vanessa, di contro, ne sa di meno: in Spagna infatti non c’è nessuna “Napoli”. (agg. di Rossella Pastore)

Amadeus al lavoro per Sanremo

Amadeus ospite della prima puntata di “20 anni che siamo italiani“, lo show di successo condotto da Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada riproposto in replica da sabato 20 giugno 2020 in prima serata su Rai1. Il conduttore de “I soliti ignoti” e di Sanremo 2020 intanto è al lavoro per la prossima edizione della kermesse canora per eccellenza della musica italiana, la prima “post coronavirus” come ha detto lui stesso durante un collegamento video con Mara Venier a Domenica In. L’indiscrezione era nell’aria già da diverso tempo, ma finalmente la conferma è arrivata con una foto pubblicata sui social in cui si vedeva Ama al lavoro con scenografo e regista di Sanremo. Del resto il conduttore aveva già pre-annunciato il suo ritorno sul palcoscenico del Teatro Ariston di Sanremo durante una diretta Instagram con l’amico e collega Fiorello. “Ma io l’ho detto da Mara a Domenica In. Parliamoci seriamente. Se tutto fosse stato normale, probabilmente rifare il secondo Sanremo, che l’hanno scorso è andato bene grazie a Dio, sarebbe stato rischioso ” – ha detto Ama precisando – “in questa situazione, che è drammatica per tutti, è come se avesse azzerato tutto. È come se in realtà il prossimo Sanremo non fosse il secondo ma il primo Sanremo dopo il coronavirus”.

Amadeus torna a Sanremo 2021: “sarà il primo momento di aggregazione”

Non solo, parlando proprio della prossima edizione del Festival di Sanremo 2021, Amadeus ha confessato a Fiorello: “probabilmente sarà il primo momento di aggregazione del Paese, dell’Italia, dei cantanti. E quindi ho detto: dire di no mi sembra scorretto, è come se ci fosse un ponte che collega l’ultimo momento felice, che è quello di febbraio, al prossimo momento felice con la musica e con un pubblico in un teatro che è quello di Sanremo. E quindi secondo me è giusto farlo, e sarei l’uomo più felice del mondo se ci fossi anche tu”. Con queste parole Amadeus ha invitato al bis anche l’amico Fiorello che potrebbe ritornare così sul palco di Sanremo precisando: “quando ci sei tu sono l’uomo più sereno del mondo”. In realtà Fiorello alla proposta ha inizialmente risposto così: “non lo so ancora se lo farò. Ci voglio pensare bene. Tu invece sei convinto che io lo faccio” – sorprendendo poi sul finale – “potrebbe essere la mia ultima cosa, faccio Sanremo, come va va”. Una cosa è certa se dovesse ricomporsi la coppia dei record tra i due ancora una volta non ci sarà alcuna gelosia. A precisarlo è stato proprio Ama intervistato da Fanpage.it: “non esiste gelosia tra me e lui, io godo del suo successo, ho un tale affetto nei suoi confronti. Lui illumina Sanremo, mai in 35 anni abbiamo avuto gelosia l’uno dell’altro, anche perché non appartiene al mio carattere, non sono mai stato invidioso, geloso di qualcuno, se qualcuno ha successo io sono contento per lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA