AMADEUS/ “Conduzione di Sanremo? Ero in barca a remi a Madrid e…” (Domenica In)

- Morgan K. Barraco

Amadeus oggi ospite a Domenica In: i momenti più difficili, il ritorno in Rai e il ruolo di conduttore e direttore artistico a Sanremo 2020

Amadeus belen sanremo 2020
Amadeus a Domenica In

Amadeus è stato il primo ospite della puntata di oggi di Domenica In, il quale si è sottoposto alla prima intervista tv dopo la notizia che lo vedrà conduttore e direttore artistico nella prossima edizione del Festival di Sanremo. Il conduttore ha spiegato come ha ricevuto la notizia: “Era a Madrid, avevo affittato una barchetta a remi ed avevo il cellulare spento da tre giorni. Accendo il cellulare su questa barchetta e trovo chiamate del direttore, dell’amministratore delegato, e allora ho pensato ‘o mi licenziano o c’è una bella notizia’. Ho chiamato e mi hanno comunicato mentre ero sulla barchetta a remi che avrei condotto Sanremo!”. Amadeus ha poi ricordato il difficile periodo durato qualche anno: “se ci ripenso all’epoca non avrei mai immaginato di potermi trovare 10 anni dopo qui, fare Sanremo, tornare a fare Raiuno, mai…”, ha commentato emozionato. “Ero consapevole di aver sbagliato delle scelte, ma chi fa il nostro lavoro e vuole provare cose nuove è naturale che qualcosa tu possa farlo bene e qualcosa no. Non avevo ascoltato i consigli di Giovanna (la moglie, ndr)… sbagliando si impara e capisci che il telefono non squilla più”. La grande forza e le responsabilità legate alla famiglia lo hanno fatto ripartire da zero: “facevo provini, mi sono proposto. Questo mi ha dato una seconda vita, una forza diversa”, ha aggiunto. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Amadeus rivelazione choc: “Indosso sempre abiti blu perchè non posso distinguere i colori”

Amadeus ha deciso di fare un’importante rivelazione alcuni giorni prima della nuova stagione de I Soliti Ignoti – Il Ritorno, parlando di un problema che lo ha colpito agli occhi. “Indosso sempre abiti blu perchè non posso distinguere i colori“, ha confessato a DipiuTV durante un’intervista, specificando che solo in questo modo può avere la certezza di non sbagliare gli abbinamenti corretti. Il daltonismo del conduttore non era mai emerso prima di oggi e si tratta di un particolare importante, alla luce delle sue dichiarazioni. Nel frattempo Amadeus ritornerà sul piccolo schermo già da oggi, 15 settembre 2019, grazie ad un’ospitata di Domenica In. Parlerà di certo del debutto de I Soliti Ignoti – Il Ritorno, che avverrà domani 16 settembre, ma anche del suo abbandono di Stasera tutto è possibile. Al suo posto infatti vedremo Stefano De Martino, reduce da alcune conduzioni di successo che lo hanno fatto finire al di sotto dei riflettori della tv pubblica. “L’ho fatto perchè credo di aver dato al programma tutto ciò che potevo dare”, ha detto il direttore interessato. Non sappiamo invece con certezza se riprenderà la guida di Ora o mai più, mentre è già attivo in previsione del prossimo Festival di Sanremo. “Sognavo di salire sul palco dell’Ariston come padrone di casa da quando ero bambino”, confessa, anche se a suo dire è ancora presto per parlare di una vittoria.

Amadeus, Domenica In: una doppia famiglia

Amadeus è riuscito a creare una doppia famiglia: da un lato il suo rapporto sempre più solito con Giovanna Civitillo, sua compagna di vita. Dall’altro il team che ha messo in piedi con i Soliti Ignoti – Il Ritorno, una vera e propria crew che non ha esitato a fargli una bella sorpresa con tanto di torta. Lo svela lo stesso Amadeus tramite il profilo Instagram che condivide con la Civitillo, mostrando il momento dello spegnimento delle candeline. Fra i commenti di auguri spiccano anche quelli di Antonella Clerici, ex volto storico de La Prova del Cuoco, Simona Ventura e Elena Sofia Ricci. Alcuni giorni più tardi è invece Giovanna a festeggiare il giorno della sua nascita. Nessuna torta in questo caso, ma un tuffo nei ricordi. “Questa bimba è cresciuta. L’unica fortuna è che mia mamma non mi mette più la scodella in testa per tagliarmi i capelli”, scrive nel suo post, pubblicando un’immagine legata alla sua infanzia. Un bel periodo per la coppia, che solo pochi mesi fa si sono sposati in chiesa, a distanza di dieci anni dal fatidico sì detto in sede civile. Un’occasione d’oro per fare un viaggio di nozze alla grande, destinazione Mauritius, al fianco del figlio Josè. “Per noi è naturale scegliere di stare insieme tutti e tre”, dice Amadeus al settimanale Oggi, spiegando perchè abbiano voluto portare in viaggio anche il loro erede. “Ci amiamo profondamente e non abbiamo bisogno di fughe romantiche tutte per noi”, aggiunge pensando anche a come, fra dieci anni, magari Josè non vorrà più stare con i genitori, ma andare in vacanza con gli amici.

Foto, Giovanna Civitillo da piccola



© RIPRODUZIONE RISERVATA