Amber Heard in un film porno?/ Offerti 9 milioni, “copre il debito con Johnny Depp”

- Ruben Scalambra

Amber Heard pronta a recitare in un film porno? Il sito Pop Topic parla di un’allettante proposta in denaro ricevuta dall’attrice: un ottimo aiuto per coprire il debito con Johnny Depp

Amber-Heard-cannes
Festival di Cannes

Amber Heard, offerti 9 milioni di dollari per averla in un film a luci rosse

Possibile svolta nella carriera di Amber Heard, dopo la querelle con Johnny Depp conclusasi con la sconfitta in tribunale. L’attrice, come riportato dal sito Pop Topic, avrebbe infatti ricevuto un’allettante proposta per rilanciarsi nel mondo del cinema e, allo stesso tempo, coprire il suo debito in denaro verso l’ex marito, per il quale ha già dovuto dichiarare bancarotta. La proposta è quella di recitare una parte in un film porno e arriva dalla Zen Models, società di intrattenimento per adulti: l’accordo, secondo quanto riferito, varrebbe 9 milioni di dollari.

Il contratto includerebbe 8 milioni di dollari, tali da poter coprire il debito con Johnny Depp, più un’ulteriore donazione di un milioni di dollari al Children’s Hospital di Los Angeles. Un’indiscrezione che ha trovato conferma nelle parole dell’avvocatessa dell’attrice, Elaine Bredehoft, che avrebbe ricevuto una lettera dal presidente di Zen Model Management con all’interno l’allettante proposta.

Amber Heard, la proposta in una lettera: “Coprirebbe a malapena il debito…

Il sito Pop Topic riporta anche alcuni stralci della lettera ricevuta dall’avvocatessa di Amber Heard, nella quale viene dichiarato: “Zen Models è un’agenzia di modelle per adulti e una società di produzione. Siamo stati in contatto con un gruppo di società di produzione di film per adulti che sono interessate a offrire alla signora Heard un contratto per recitare in una produzione di video di intrattenimento per adulti“.

Si fa inoltre riferimento alla donazione promessa dall’attrice, che potrebbe ora portare a compimento grazie alla lauta offerta ricevuta: “Il valore del contratto sembra coprire a malapena il debito di Amber Heard con il suo ex marito Johnny Depp, e indica anche indirettamente la sua incapacità di onorare il suo voto al CHLA“. Scendendo nei dettagli dell’offerta, nella lettera si legge: “Questo video […] sarebbe stato creato per potenziare Amber a un progressista che abbraccia la sua stessa sessualità. Ci sono diverse registe pluripremiate che creerebbero una sceneggiatura per interpretare Amber e potenziare la luce della sessualità femminile“. L’attrice accetterà la proposta?







© RIPRODUZIONE RISERVATA