Ambra Lombardo diffida Mediaset/ “Basta parlare di me negli show di Barbara D’Urso!”

- Anna Montesano

Ambra Lombardo diffida Mediaset e nega di disquisire sul suo conto negli show di Barbara D’Urso. Ecco le sue dichiarazioni a DiPiù Tv

Ambra Lombardo
Ambra Lombardo (Instagram, 2019)

Ambra Lombardo dice basta. L’ex gieffina, oggi compagna di Kikò Nalli, ha deciso di diffidare Mediaset e alcuni programmi in particolare dopo lo scandalo di un suo presunto tradimento, ampiamente discusso negli show di Barbara D’Urso. Attraverso il settimanale DiPiù Tv, la Lombardo fa sapere: “Il mio avvocato ha diffidato Mediaset dal mandare in onda qualsiasi cosa riguardi la mia sfera personale. A tutto c’è un limite e mi sono dovuta muovere legalmente per mettere un freno a una situazione che, purtroppo, mi faceva passare per la donna che non sono”, ha spiegato la Lombardo alla rivista edita da Cairo Editore. Poi ha aggiunto: “Ho fatto inviare dal mio avvocato una diffida a Mediaset e ad alcune persone che gravitano attorno ai programmi Pomeriggio 5 e Domenica Live, chiedendo di non fare più proferire da chicchessia, in quegli ambienti, notizie che riguardino la mia sfera personale.”

Ambra Lombardo diffida gli show di Barbara D’Urso: “Sono una persona seria”

Ma non è tutto, perché Ambra Lombardo svela di aver negato la messa in onda anche di “messaggi, sms o chat che, va ricordato, sono da ritenersi sempre corrispondenza riservata”. Anche il legale della professoressa siciliana ha spiegato la vicenda: “La mia assistita Ambra Lombardo è stata vittima di una serie di frasi e affermazioni di chiara portata illecita e certamente dannosa”, ha scritto. “Chi non rispetterà la diffida finirà diritto in tribunale”, si legge ancora sul magazine. La Lombardo ha inoltre sottolineato che le cose con Kikò Nalli vanno bene e che è stato sempre al suo fianco: “Kikò mi ha sostenuto. – ammette – Sono una modella, ma non dimentichiamo che sono anche una professoressa di liceo e non voglio rischiare provvedimenti sul lavoro. Questo tipo di fama è brutta, questo tipo di notorietà non mi piace“, ha concluso.







© RIPRODUZIONE RISERVATA