AMEDEO GORIA “INCIDENTE? ACCUSE DA GUENDA”/ “Lite su fidanzato, tra Telemaco e Nardi”

- Stella Dibenedetto

Amedeo Goria torna in tv dopo l’incidente che avuto a Roma in collegamento con Barbara D’Urso: le accuse da parte di Guenda

amedeo goria guenda 640x300
Amedeo Goria replica alla figlia Guenda

Amedeo Goria in collegamento con Domenica Live oggi ha spiegato a Barbara d’Urso cosa è realmente accaduto durante l’incidente di qualche giorno fa nel quale era presente anche la figlia Guenda. “Circa una settimana fa quando i ristoranti erano ancora aperti, io e Guanda siamo andati, abbiamo anche iniziato a discutere sul suo futuro professionale, sul fidanzato… siamo usciti”, ha esordito, raccontando tutto nei minimi dettagli. “Io sono molto criticone, lei aveva questo cappotto molto lungo, abbiamo litigato, ci siamo avvicinati alla mia fuoriserie, siamo entrati, ho messo in moto, ho accennato un piccolo movimento dell’auto e mi son visto davanti un uomo scivolare col motorino”, ha proseguito. A quel punto Guenda lo ha aggredito verbalmente impaurita da quanto era accaduto.

“Ho parlato con l’uomo che non si era fatto niente, ci ha tranquillizzati, l’uomo di cui non conosco il nome ha ammesso di essere scivolato e con Guenda ho continuato a discutere, siamo cane e gatto…”, ha aggiunto ancora Amedeo Goria. La figlia lo avrebbe accusato di aver fatto cadere il ragazzo ma, ha precisato il giornalista, “non è vero, è una zona dove ci sono molti paparazzi, discutevamo anche di fidanzati, sono geloso, la vorrei senza fidanzato”, ha ammesso. E su Telemaco ha commentato: “si parlano e non si parlano…”, mentre di Filippo Nardi: “Ho detto ‘evitiamo che si possa parlare della famosa sindrome di Stoccolma. A lei deve piacere solo il suo papà e la mamma!”, ha chiosato. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

AMEDEO GORIA A DOMENICA LIVE

Amedeo e Guenda Goria tornano nel salotto di Domenica Live nella puntata in onda oggi 24 gennaio. Padre e figlia che, negli ultimi mesi si sono confrontati più volte nelle trasmissioni di Barbara D’Urso, tornano in tv dopo l’incidente in cui sono rimasti coinvolti negli scorsi giorni. Nessuna conseguenza, fortunatamente, per Amedeo e Guenda Goria che nella trasmissione di canale 5 racconteranno la dinamica dell’incidente. A pubblicare le foto dell’accaduto è stato il settimanale Oggi che ha mostrato il momento in cui Amedeo Goria, mentre faceva manovra, avrebbe preso in pieno uno scooter. Sia Goria che il guidatore dello scooter sono usciti illesi dall’incidente, ma il giornalista, stando a quello che ha raccontato il settimanale Oggi, avrebbe poi fatto i conti con i rimproveri della figlia Guenda, con lui in quel momento.

Cos’è successo, dunque, esattamente per le strade di Roma? Cosa ha causato l’incidente tra l’auto guidata da Amedeo Goria e lo scooter? Barbara D’Urso è pronta a farsi raccontare tutti i dettagli da Guenda e da papà Amedeo.

AMEDEO E GUENDA GORIA: UN RAPPORTO RITROVATO DOPO IL GRANDE FRATELLO VIP

Il ritorno nel salotto di Domenica Live sarà così anche l’occasione per Guenda Goria e Amedeo Goria, reduci dal confronto con Filippo Nardi, di parlare del rapporto ritrovato dopo la partecipazione di Guenda al Grande Fratello Vip dove ha parlato della sofferenza che ha provato in determinati momenti della sua vita per il rapporto con i genitori. Con Maria Teresa Ruta ancora all’interno della casa, Guenda ha avuto più possibilità di trascorrere del tempo con il padre di cui, ai microfoni di Verissimo, ha detto: “Papà è un giocherellone, un uomo molto buono sensibile, io gli somiglio molto caratterialmente, io l’ho vissuto da bambina, poi si è trasferito a Roma per lavoro. Poi l’ho sentito poco per tanti anni, è anche la quantità del tempo, bisogna stare insieme per conoscersi e capire le sfumature. Anche con il Grande Fratello il nostro rapporto si è rafforzato”. Nel salotto di Domenica Live, però, è pronto a bacchettarlo per l’incidente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA