AMEDEO MINGHI STA MALE MA “NON HO IL CORONAVIRUS”/ “Diffuse false notizie”

- Stella Dibenedetto

Amedeo Minghi sta male “Ma non ho il coronavirus”. Il 72enne ha pubblicato una serie di video sui social per aggiornare i propri fan

amedeo minghi ospedale min
Amedeo Minghi in ospedale - Screenshot da video
Pubblicità

Amedeo Minghi ha voluto fare chiarezza attraverso i social, spiegando di non essere ricoverato per il coronavirus. Attraverso la propria pagina Facebook il 72enne cantautore ha diramato un video in cui ha spiegato: “Che grande piacere stare di nuovo assieme su questa pagina che avete sempre amato, una pagina bella, con tante storie bellissime, con tanto amore vissuto, nella nostra storia e spero possa ovviamente continuare”. Minghi, come vi abbiamo riportato nel focus qui sotto, ha già spiegato di non essere infetto da covid-19, precisando di non aver mai diffuso tale notizia bollata come fake news: “Questa diretta è soprattutto per scusarmi con voi per aver ritardato così tanto a riaprire questo dialogo interrotto così a lungo nel tempo – ha proseguito – ma sapete quelli come me un po’ così, un po’ da risonanza magnetica hanno sempre avuto dei problemini e magari cadono in un brutto, triste autolesionismo che poi colpisce le persone che amiamo di più, questo è importante sottolinearlo e quelle sono quelle che da questo tipo di comportamento ci rimettono di più”. Il cantautore ha aggiunto di pensare molto ai suoi fan, invitandoli a tornare sulla sua pagina, ma soprattutto, a rivedersi quanto prima, una volta che l’emergenza sarà passata. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Pubblicità

AMEDEO MINGHI STA MALE: “CORONAVIRUS? SOLO ILLAZIONI”

Dopo tutto quello che è successo dopo il primo video pubblicato, Amedeo Minghi è tornato sui social per chiarire che non si trova in ospedale per il Coronavirus e addirittura minaccia querele per tutti coloro che continueranno a dire il contrario. Con un nuovo video, Amedeo Minghi chiarisce: “Questa storia del Coronavirus non è vera, io non ho detto questa cosa, è falsa e priva di fondamento, sono illazioni”. L’artista chiarisce ancora che si tratta di cose diverse, tante piccole cose che gli hanno creato di disagio e che per questo lo hanno spinto al ricovero, cose legate a stress e all’età ma nessuna infezione di questo tipo: “Non capisco perché abbiano pubblicato questa notizia molto pericolosa perché i miei familiari possano avere delle ripercussioni… mi riservo di fare i giusti passi legali riguardo a questa cosa. La mascherina si deve portare per legge ma non perché ho il Coronavirus, è una cosa molto offensiva”. Amedeo Minghi poi continua dicendo di essere ricoverato nella sezione non dedicata al Coronavirus e per questo rasserena tutti invitandoli ad avere la conferma dei diretti interessati: “Ci sono i termini di reato, io sto male ma non ho il Coronavirus, devo recuperare le mie forze al momento per tornare sul palcoscenico”. Clicca qui per vedere il nuovo video. (Hedda Hopper)

Pubblicità

IL VIDEO DI AMEDEO MINGHI DALL’OSPEDALE

Amedeo Minghi ricoverato in ospedale per il coronavirus? L’artista, su Facebook, ha pubblicato un video girato in ospedale in cui indossa una mascherina e appare abbastanza provato. “Questa mascherina è per il coronavirus, bisogna sempre stare attenti”, dice Minghi che, tuttavia, non chiarisce il motivo del suo ricovero in ospedale. I fans non nascondono la preoccupazione per le condizioni di salute del cantante che, nel video pubblicato sulla sua pagina Facebook, ha difficoltà a parlare. Il cantante, nonostante non stia benissimo, ha voluto lanciare un messaggio ai fans che ha ringraziato per l’affetto, il sostegno e la loro presenza nella sua vita. “Che grande piacere stare di nuovo con noi, in una pagina bella con tante storie bellissime, con tanto amore vissuto nella nostra storia, spero possa ovviamente continuare”, ha aggiunto l’artista.

AMEDEO MINGHI RICOVERATO PER CORONAVIRUS? IL VIDEO PREOCCUPA I FAN

Cos’è successo ad Amedeo Minghi? Difficile dirlo con certezza, ma l’artista si scusa con i fans per l’assenza spiegando di essere in un momento di difficoltà. L’artista ringrazia tutti i fans che sono ancora presenti al suo fianco augurandosi di poter presto tornare alla normalità e di poter stare accanto alle persone che si amano. “Sapervi accanto per me è importante”, aggiunge ancora l’artista. “Trascorrete dei bei momenti anche per quelli come me che si stanno curando e che hanno come medicina il vostro affetto. Vi penso e spero che torniate su questa pagina numerosi per rivivere insieme le emozioni che da sempre abbiamo condiviso”, conclude Minghi a cui tutti i fans augurano una pronta guarigione per poter nuovamente ascoltare le sue canzoni. “Grazie di tutto”, conclude Minghi. “Riprenditi e torna a stare bene Maestro”, “buona guarigione”, “forza e coraggio“, scrivono alcuni fan.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità