Amici 2020/ Anticipazioni 1 aprile: dopo il giudizio dei prof, si torna in sala!

- Hedda Hopper

Amici 2020, anticipazioni puntata 1 aprile: dopo il giudizio dei professori si torna in sala per preparare la finalissima. Cosa succederà?

amici 2020 serale
Amici 2020 serale
Pubblicità

AMICI 2020, ANTICIPAZIONI PUNTATA 1 APRILE

Amici 2020 torna in onda anche oggi pomeriggio con una nuova doppia puntata in cui i quattro finalisti avranno ancora modo di mettere insieme i pezzi in attesa di salire sul palco venerdì sera con uno scontro di tutti contro tutti con un solo vincitore anzi due. Come vi sarete accorti sembra proprio che il vincitore dell’edizione non è il solo visto che ci sarà anche modo di capire chi sarà il vincitore del circuito ballo con uno scontro tra Javier e Nicolai ormai diventati amici dopo le scaramucce delle ultime settimane. I due si stanno preparando con il sorriso alla finale che verrà e anche ieri hanno avuto modo di confrontarsi dopo aver ricevuto in casetta il giudizio dei professori a cominciare da quelli di Rudy Zerbi che si è complimentato con loro spingendoli ad andare oltre in questa finale come due talenti come loro possono fare.

Pubblicità

GAIA GOZZI D’ACCORDO CON RUDY ZERBI MA…

Le parole del professore non sono positive, almeno non del tutto, per Gaia Gozzi. Rudy le ha fatto notare come nella semifinale di Amici 2020 sia stata super sulle cover ma poco incisiva sui suoi pezzi forse perché troppo sicura di loro. La cantante alla fine si è detta d’accordo con le sue parole convinta di aver lasciato un po’ da parte i suoi pezzi sentendosi sicura su quelli e poco su altro. Giulia comunque l’ha spinta a pensare positivo perché alla fine il professore non le ha detto cose brutte, era pur sempre una serie di complimenti. Intanto, sulla pagina ufficiale di Amici 2020 è confermata la messa in onda di venerdì: “Gaia, Javier, Nicolai e Giulia: solo uno di loro solleverà la coppa di #Amici19! Chi sarà il vincitore? Lo scopriremo venerdì 3 Aprile alle 21.20 su Canale 5 con LA FINALE!”. Chi vincerà?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità