Amici/ Albe e Serena Carella vacanze passionali in Sardegna: relax, mare e coccole infuocate

- Valentina Masciolini

Albe e Serena Carella, ex allevi di Amici, si stanno godendo una vacanza in Sardegna tra passione, coccole e relax prima che la ballerina torni negli Stati Uniti

Serena Carella e Albe ad "Amici"
Serena Carella e Albe ad "Amici" (Foto: web)

Albe e Serena Carella in vacanza a Sardegna: passione prima della partenza

Albe e Serena Carella si sono conosciuti ed innamorati ad Amici, talent show condotto da Maria De Filippi. La coppia molto seguita e amata dal pubblico continua ancora a stare insieme. Il settimanale Chi li ha immortalati insieme in Sardegna, mentre si godono le vacanze insieme prima che la ballerina parta per gli Stati Uniti.

Come si legge sul giornale diretto da Alfonso Signorini, Serena è stata presa alla Ailey School, prestigiosa scuola di danza a New York. Nonostante questa opportunità li separerà un po’, Albe non è preoccupato: “Ho fatto un calcolo. Da casa mia a Cerignola sono 7 ore di treno; da casa mia a New York sono 6 ore e mezza. Quindi il tempo è quello. La andrò a trovare. Sono felice per lei, ci tengo che realizzi i suoi sogni“. Ancora però, la coppia a tempo per dirsi addio e si gode sole e mare presso il Golfo di Marinella in Sardegna dove la passione tra i due è molto evidente.

Albe e Serena in vacanza raggiungono LDA e papà Gigi D’Alessio

Albe e Serena Carella stanno trascorrendo la loro estate in Sardegna, ma si sono ritagliati del tempo anche per gli amici. Tra loro spunta anche LDA, figlio di Gigi D’Alessio ed ex allievo di Amici. Tutti in fila sulle sdraio e sotto l’ombrellone a ridere e scherzare insieme, poi raggiungono anche il noto cantante che ha una villa in Sardegna dove sta trascorrendo le vacanze con la compagna Denise Esposito.

D’altronde il figlio d’arte, come si legge sul settimanale Chi, aveva già dichiarato di aver stretto un legame particolare con alcuni colleghi nel talent show: “Ad Amici ho trovato delle persone spettacolari, sono stato molto fortunato. Ovviamente ci sono state persone con cui ho legato di più: Albe, Luigi, Nunzio e Alex sono stati fondamentali“.







© RIPRODUZIONE RISERVATA