Anche gli angeli mangiano fagioli/ Su Rete 4 il film con Bud Spencer e Giuliano Gemma

- Matteo Fantozzi

Anche gli angeli mangiano fagioli in onda su Rete 4 oggi, 18 dicembre, dalle 16.20. Nel cast del film troviamo Bud Spencer e Giuliano Gemma.

anche gli angeli mangiano fagioli 2019 film 640x300
Anche gli angeli mangiano fagioli

Anche gli angeli mangiano fagioli, film di Rete 4 diretto da Enzo Barboni

Anche gli angeli mangiano fagioli è il film che Rete 4 oggi, sabato 18 dicembre 2021, trasmette alle 16.20. É una commedia italiana del 1973 diretta da Enzo Barboni. In 47 anni di carriera ha in attivo 50 film come regista, direttore della fotografia e sceneggiatore. Ha diretto pellicole importanti come: Un piede in Paradiso, Lo chiamavano Trinità, Continuavano a chiamarlo Trinità. Il film è distribuito da “CIDIF, Avo Film, Arca Produzione Audiovisive e prodotto da Tritone Cinematografica, Les Productions Fox Europa, Mundial Film”.

Nel cast troviamo Bud Spencer che da nuotatore professionista passa alla recitazione debuttando nel 1951 in Quo Vadis. Nel 1967 lavora nel film Dio perdona… io no! da qui parte il sodalizio con Terence Hill e il genere “spaghetti western”. Nel 2010 gli è stato consegnato il Davide di Donatello alla carriera. L’altro attore principale è Giuliano Gemma: in 49 anni di carriera ha interpretato 78 film, nel 1977 ha ottenuto il Premio Speciale Davide di Donatello per Il deserto dei tartari, nel 1978 riceve il Nastro d’Argento alla carriera. Il debutto è del 1958 con una parte nel film Venezia, la luna e tu. I suoi lavori recenti sono: L’inchiesta, Un uomo per bene, La bambina dalle mani sporche.

Anche gli angeli mangiano fagioli, la trama: l’incontro di wrestling

Anche gli angeli mangiano fagioli è ambientato negli anni Trenta a New York, Sonny dopo aver lavorato in una palestra di karatè viene licenziato, per sbarcare il lunario gioca gli ultimi soldi che gli sono rimasti su un incontro di wrestling e scommette contro Charlie (Bud Spencer). Dopo l’incontro i due si incontrano e Sonny cerca di convincere il wrestler a diventare dei gangster al servizio della famiglia mafiosa di Angelo soprannominato “faccia d’angelo” per la sua paresi facciale. Sonny e Charlie iniziano a lavorare in un night club come buttafuori ma le cose non vanno come dovrebbero e Angelo decide di affidargli l’incarico di riscuotere le tangenti dei commercianti di “Little Italy”.

Commossi dai commercianti che sono costretti a dare una buona parte dei loro ricavi al mafioso, Sonny e Charlie si schierano dalla parte dei più deboli e cominceranno ad avere i primi problemi non solo con il clan ma anche con un commissario di polizia che senza scrupoli entra in affari sporchi pur di arrestare i criminali e le bande mafiose che gestiscono il mercato del racket della metropoli. Alla fine verrà scatenata una guerra fra le due bande rivali che gestiscono la zona in esilaranti scene divertenti. Per i nostri amici andrà tutto bene perché con astuzia e prontezza riusciranno a svincolare ogni pericolo.

Video, il trailer del film







© RIPRODUZIONE RISERVATA