Andrea Cardella choc “Marina Ripa di Meana mi parla”/”Lucrezia libera le sue ceneri!”

- Hedda Hopper

Andrea Cardella choc a Mattino5 rivela: “Marina Ripa di Meana mi parla, lei è il mio angelo custode” e poi rilancia: “Lucrezia libera le sue ceneri!”

andrea_cardella_domenica_live
Andrea Cardella

Tra gli ospiti di questa puntata di Mattino5 c’è anche Andrea Cardella, l’uomo che Marina Ripa di Meana ha deciso di adottare con suo marito ormai molti anni fa. Ospite di Federica Panicucci, Cardella ammette di sentire ancora molto presente la sua mamma adottiva e di aver fatto fare un manichino con le sue fattezze e di averlo vestito con il suo abito da sposa: “Il mio spirito guida è mia madre Marina, lei mi lascia dei segnali ogni giorno e quando mi sveglio cerco la sua presenza. Ho trovato lavoro come cameriere vicino casa, alla sera quando torno parlo al manichino e alla mattina al risveglio trovo la sua risposta, i suoi segnali, il vestito lo trovo diverso e secondo me è un segnale che mi fa capire che mi è vicino”. Il discorso poi si sposta su un sogno recente che lo ha un po’ mandato in crisi soprattutto quando poi ha capito quello che davvero la madre gli stava chiedendo.

ANDREA CARDELLA “PARLA CON MARINA RIPA DI MEANA”, ECCO LA SUA RICHIESTA

In particolare, Andrea Cardella racconta: “Io ho fatto un sogno in cui lei rivela di essere in un posto buio e stretto. La sogno spesso e dice che sta bene però qualche giorno fa mi ha chiesto aiuto e non sapeva come uscire da questo posto buio e stretto. Due giorni dopo ho letto l’intervista che Lucreazia Lante della Rovere che ammetteva di voler tenere ancora accanto a sé le ceneri della mamma e allora non ci ho visto più. Ci poteva pensare prima, quando era vicino, lei è la figlia e decide lei ma la esorta e rispettare la sua richiesta come da testamento e che lasci libere le ceni della madre”. Federica Panicucci prende le distanze dalle sue dichiarazioni e lo invita ad assumersi le responsabilità di quello che dice.

Ecco il video del momento:

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA