DTM Misano 2019/ Andrea Dovizioso 14° in gara-1, ha vinto Wittmann!

- Mauro Mantegazza

Andrea Dovizioso, DTM Misano 2019 streaming video e tv: orario e risultato della gara-1 che vedrà il Dovi al volante di una Audi (oggi sabato 8 giugno)

dovizioso MotoGp
Diretta MotoGp: Dovizioso vinse nel 2017 (Foto LaPresse)

Marco Wittmann festeggia una grande vittoria in gara-1 del DTM Misano 2019. Prestazione eccezionale per il pilota della BMW: Wittmann ieri era stato il più veloce nelle prove libere a Misano, ma stamattina non aveva potuto ottenere tempi nelle qualifiche a causa di un problema tecnico e così era scattato dal fondo della griglia di partenza. Con il senno di poi, meglio così, perché è stata la premessa di una rimonta e di una vittoria indimenticabile. Quattordicesimo posto per Andrea Dovizioso, la guest star del DTM Misano 2019 al volante di una Audi, che ha ottenuto anche gli altri due gradini del podio alle spalle del vincitore Wittmann. Il secondo posto infatti è andato a Rene Rast, che era scattato dalla pole position, terzo gradino del podio invece per Loic Duval. Domani si replica con gara-2, sempre dalle ore 13.30. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Pochi minuti alla partenza di gara-1 del DTM Misano 2019 che vedrà protagonista anche Andrea Dovizioso, per un giorno – anzi, per un weekend – in gara sulle quattro ruote. Il Dovi aveva presentato così la sua sfida nel DTM per la gara di Misano: “Una sfida stimolante e che affronterò mettendomi in gioco, anche se le differenze rispetto alla moto saranno difficili da colmare”. Lo svedese Matthias Ekstrom ha dato una grossa mano a Dovizioso e Andrea ne ha parlato in termini entusiastici: “Ekstrom ha svolto un lavoro fondamentale. I suoi consigli mi hanno aiutato a trovare il giusto feeling con la Audi RS5, la cui potenza all’inizio mi ha intimorito e che ho imparato a gestire anche grazie agli ingegneri”. Dovizioso conosce bene Misano, ma farlo in macchina piuttosto che in moto non è la stessa cosa: “Le linee sono completamente differenti, la macchina taglia tutto per portare velocità, mentre la moto cerca sempre di preparare al meglio l’uscita di curva”. Adesso però basta parole, è già tempo di scendere in pista: gara-1 del DTM Misano 2019 comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL DTM MISANO 2019

Dobbiamo segnalare a tutti gli appassionati che il DTM Misano 2019 non sarà visibile né in diretta tv né in diretta streaming video su canali oppure piattaforme ufficiali in italiano. Di conseguenza, gli aggiornamenti più significativi sull’andamento di gara-1 con Andrea Dovizioso saranno forniti sul sito Internet ufficiale del Campionato DTM, all’indirizzo https://www.dtm.com/en, oppure sui vari profili ufficiali sui social network.

ORARIO E PRESENTAZIONE DTM MISANO 2019

Appuntamento oggi pomeriggio alle ore 13.30 per gara-1 del DTM a Misano. Il prestigioso campionato tedesco per vetture turismo infatti in questo fine settimana fa tappa in Italia, per la precisione sul circuito di Misano Adriatico, dove in gara troviamo anche Andrea Dovizioso, il che naturalmente accende l’interesse di molti appassionati italiani. Dovizioso naturalmente sarà al volante di una Audi, marchio che fa parte dello stesso gruppo tedesco che è proprietario anche della Ducati e che ha logicamente favorito la partecipazione di Andrea Dovizioso a questa gara, il DTM Misano 2019 che sarà la terza su dieci in calendario – o per essere più precisi, la quinta e la sesta su venti, dal momento che ogni weekend prevede la disputa di due gare. Dunque Dovizioso ancora in gara in Italia dopo il Mugello di una settimana fa in MotoGp, anche se naturalmente questa volta per il Dovi l’obiettivo sarà soprattutto di fare bella figura. La partenza di gara-1 è in programma appunto alle ore 13.30, che sarà lo stesso orario anche di gara-2 domani. La corsa si svilupperà sulla distanza di 55 minuti più un giro.

ANDREA DOVIZIOSO, DTM MISANO 2019: I VERDETTI DELLE QUALIFICHE

In attesa della ormai imminente partenza di gara-1 del DTM Misano 2019, dobbiamo naturalmente fare il punto della situazione in base alle qualifiche che hanno avuto luogo questa mattina, a partire dalle ore 10.20. Renè Rast ha sfoderato una qualifica da capolavoro sul circuito di Misano Adriatico con un giro in 1’25”294, quasi 5 secondi più veloce del giro record dello scorso anno fatto stabilire da Augusto Farfus in 1’30”288. Al fianco di Rast partirà Jonathan Aberdein, rookie alla prima stagione nel DTM e per questo weekend compagno di squadra di Andrea Dovizioso. Dal canto suo, il Dovi ha ottenuto la quindicesima posizione, ma è comunque riuscito a mettersi dietro alcuni rivali come ad esempio la Aston Martin di Ferdinans Habsburg, Paul Di Resta che era stato il vincitore in gara-1 a Misano lo scorso anno ed infine Marco Wittmann, il pilota BMW due volte campione DTM e migliore nelle prove libere ieri, che non è riuscito a prendere parte alle qualifiche a causa di problemi tecnici ed è quindi costretto ad una grande rimonta. Per completare il quadro ricordiamo allora i piazzati nelle prime tre file: Audi protagonista con Loic Duval terzo e Robin Frijns quarto, a precedere la terza fila targata BMW con Sheldon Van Der Linde quinto e Bruno Spengler sesto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA