Andrea Giambruno, compagno Giorgia Meloni/ “Galeotta fu una banana a Quinta Colonna”

- Elisa Porcelluzzi

Andrea Giambruno, compagno di Giorgia Meloni. Il giornalista e autore Mediaset racconta la vita al fianco della politica: “Da quando sto con lei la gente mi guarda con un occhio diverso”.

Giorgia Meloni Andrea Giambruno Instagram 640x300
Giorgia Meloni con il compagno Andrea Giambruno e la figlia Ginevra (Instagram)

Andrea Giuambruno, autore e giornalista Mediaset, è da 7 anni il compagno di Giorgia Meloni. Giambruno, 40 anni, è nato in una famiglia della borghesia milanese, mamma Flavia lo teneva in riga, papà Elio gli ha insegnato la gentilezza e l’eleganza. Da sempre è legatissimo alla sorella maggiore Ilaria. Dopo il liceo scientifico a Monza, si laurea in Filosofia alla Cattolica e inizia uno stage a Telenova. Nel 2009 riceve una telefonata da Gigliola Barbieri capo autrice di “Kalispera!”, il programma di Alfonso Signorini: “Grande scuola Signorini, poi 12 anni tra Mattino Cinque, Video news, Paolo Del Debbio e Tg vari, sempre con un occhio alla politica, mia grande passione”, ha raccontato a Chi. Poi l’incontro con Giorgia Meloni nello studio di “Quinta Colonna” di Paolo Del Debbio. Galeotta fa una banana: “In pausa pubblicitaria se la divora, ma alla ripresa è ancora lì con la banana in mano. Io mi precipito e gliela strappo di mano anche con una certa foga, ci mancava solo la Meloni in diretta con una banana. Non so dire, i nostri occhi si incrociano in modo strano, è stato un attimo”.

Andrea Giambruno: da 7 anni al fianco di Giorgia Meloni

Dopo quel primo incontro si sono rivisti in tv e poi sono usciti a cena a Milano: “Dopo 7 anni da quella sera stiamo ancora insieme e ci amiamo”. Non è facile stare al fianco di una donna come Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia: “Da quando sto con Giorgia la gente mi guarda con un occhio diverso: sul lavoro, gli amici, al bar sotto casa. Sarebbe ipocrita dire il contrario. Ma vivo tutto questo serenamente. Io devo moltissimo a Giorgia”, ha confessato il giornalista al settimanale Chi. Da quattro anni Andrea e Giorgia sono genitori di Ginevra: “Ci tiene con i piedi per terra. Non è arrivato per caso, l’abbiamo cercata”. Sulle pagine del settimanale diretto da Alfonso Signorini, Andrea Giambruno ha svelato alcuni difetti della compagna: “La sua mania dell’ordine è patologica, arriva a sistemare le penne in scala cromatica. Per me che vivo in un disordine perfetto è davvero dura. È una ritardataria cronica. Lei è troppo romana e io troppo milanese”. La vita al fianco di Giorgia Meloni non è “del tutto normale”, ma il giornalista è certo che la compagna sarà la prima donna Presidente del Consiglio nella storia d’Italia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA