Andrea Roncato “Donne? Mai stato un playboy”/ “Ho messo la testa a posto da tempo!”

- Anna Montesano

Andrea Roncato, ospite a Dedicato, racconta del suo rapporto con le donne e rivela: “Non sono mai stato un playboy, neanche da giovane”

andrea roncato 640x300
Andrea Roncato, Dedicato

C’è anche Andrea Roncato al ‘Marateale 2021’, la manifestazione dedicata al cinema che si sta tenendo nella bellissima location di Maratea con tanti volti noti. Dopo Rocco Papaleo, Serena Autieri ha avuto il piacere di intervistare proprio Roncato nel corso della puntata di Dedicato in onda oggi, 29 luglio, su Rai 1. Si parte parlando subito di amore e di donne. Spesso si è parlato di Roncato come un vero e proprio conquistatore di donne, lui, però, sminuisce questo aspetto e, anzi, rivela di non essere mai stato davvero un playboy. “La testa a posto l’ho messa da tempo! – ha esordito – In realtà l’ho sempre avuta, però giocavo a far vedere che non era così. Io playboy? Non lo sono mai stato.” ha chiarito l’attore, giocando un po’ con la conduttrice.

Andrea Roncato e il segreto del successo col pubblico

Tanti i progetti al cinema e in TV per Andrea Roncato. Dalla serie TV che sta spopolando in Francia, a quattro nuovi film che lo vedranno prossimamente al fianco di volti come Lino Banfi e Violante Placido. Ma qual è il segreto di questo successo? Lo chiede la Autieri a Roncato, che risponde: “L’amore del pubblico? Hanno capito che io li amo. Loro mi scrivono, anche chiedendomi consigli sulla loro vita, io rispondo, come se fossi uno di famiglia. Hanno capito che sono una persona normalissima: amo cantare, amo gli animali…” Proprio al suo pubblico, prima di salutare la conduttrice, lancia un appello di speranza: “Noi italiani dobbiamo ritrovare il senso alla nostra vita”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA