Andy Luotto/ “Cucina in tv? Sento solo ‘disastro’ e ‘merda’. Ora sono tutti chef ma…”

- Silvana Palazzo

Andy Luotto torna in tv: oggi ai Soliti Ignoti di Amadeus. Attore e cuoco, è molto critico sui programmi di cucina: “Sento solo ‘disastro’ e ‘merda’. Ora sono tutti chef ma…”

Andy Luotto
Andy Luotto (C'è tempo per...)

Andy Luotto torna in tv: l’attore e comico è ospite di Amadeus ai Soliti Ignoti nella puntata di oggi. Molto attivo nella tv italiana fin dalla metà degli anni ’70, si è reinventato negli ultimi anni, diventando uno chef. Dunque, alla passione per il cinema e la recitazione ha aggiunto quella per la cucina. Ma non è un attore che si è dato alla cucina, visto che si è sempre sentito tale. L’ha portata anche in tv, del resto oggi è una vera e propria moda, ma il suo giudizio è negativo. «Cosa ne penso? Tutto il male possibile. Il cibo è divertimento, socialità, risate, cultura. In televisione le uniche parole che vanno forte è “disastro”, “merda”, vedo aspiranti chef in lacrime… Non mi piace», ha dichiarato nell’intervista rilasciata a Eataly.

Invece a Catress Eye Andy Luotto ha usato la sua proverbiale ironia: «Devo capire che hanno fatto tutti i cuochi, ora sono tutti chef», ha detto a proposito di come preferisce essere definito. «Mi hanno fatto cantare, ho fatto dei dischi. Ma non sono cantante. Attore va bene, regista per alcuni documentari».

ANDY LUOTTO, LA MOGLIE E QUEL CARRELLO…

Per molti è il personaggio muto dell’Altra Domenica o l’arabo Harmand di Quelli della notte, così come l’italo-americano del “mistero di Bellavista”. Poco si sa invece della sua vita privata. Andy Luotto è sposato con Antonella Prigioni, di cui si sa molto poco, a parte il fatto che con lei ha avuto tre figli: Eugene, Silvia e Steven. Lo stesso attore e cuoco è molto riservato riguardo la sua vita sentimentale; infatti, in rarissime circostanze ha parlato della sua famiglia.

Ad esempio, in un’intervista per FoodMakers Andy Luotto ha citato proprio la moglie. Gli fu chiesto la sua idea di cucina che parte dalla qualità delle materie prime e lui spiegò: «La materia prima e la stagionalità sono la base della cucina, io anche se sono all’estero voglio assolutamente fare la spesa per le mie ricette, mi diverte ed è sempre una bella esperienza. Mia moglie mi dice che va a dormire con il carrello della spesa».







© RIPRODUZIONE RISERVATA